Cominciano oggi alle 15 i play-off del PG Nationals Vigorsol Beats 2019 , il torneo italiano di League of Legends che permette l’accesso agli European Masters. Le squadre protagoniste sono le reduci della regular season, ma il nome della competizione è cambiato per salutare un nuovo sponsor, Vigorsol, il primo marchio di chewing-gum a entrare negli eSports.

IL PROGRAMMA – Con Sparks e Qlash in poltrona a godersi il posto già raggiunto in semifinale, si sfidano nei quarti di finale Samsung Morning Stars contro Idomina (inizio ore 15 in diretta su Twitch) e Cyberground contro Outplayed (start fissato per le ore 18 con immancabile diretta streaming).

STARS VS IDOMINA – I Morning Stars hanno conteso fino all’ultima giornata una posizione nell’olimpo a Sparks e Qlash Forge, mentre gli Idomina, si sono rivelati una delle sorprese negative del campionato. Anche l’inerzia sembra propendere per il team bergamasco, reduce da 3 vittorie su 4 nel mese di marzo. L’unica vittoria della regular season per gli Idomina, invece, è stata quella sui Racoon, comunque decisiva ai fini della qualificazione.

CYBERGROUND VS OUTPLAYED – Il torneo degli altri due Team è stato molto simile, ma con picchi differenti. I Cyberground sono partiti alla grande, hanno vissuto una fase involutiva nel mezzo e sono tornati alla ribalta di prepotenza nel finale, con 3 vittorie su 4 nel mese di marzo. Gli Outplayed hanno vissuto tutto il torneo un po’ in sordina, mostrando un discreto stato di forma nel finale. Potrebbero essere l’outsider dei play-off, forti del loro nuovo acquisto svedese e di una corona da mantenere. Tutti on the road quindi, con vista sulla finale di Milano di aprile.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome