banner EAG2020 Article 700×150

Red Bull The Br4wl, la prima competizione dedicata al videogioco di carte strategico Hearthstone, entra nella fase più esaltante: la finalissima. Dopo i quattro appuntamenti di qualificazione, è giunto il momento della sfida conclusiva, che si terrà mercoledì 19 giugno nell’esclusiva location di Cinecittà a Roma. Chi non potrà esser presente di persona avrà comunque la possibilità di seguire la finale in diretta streaming sul canale Twitch di Red Bull Italia.

La finale sarà uno spettacolo imperdibile per tutti gli appassionati. I 16 migliori giocatori della Penisola si sfideranno senza esclusione di colpi per conquistare il titolo di Campione. Sedici, perché agli otto giocatori già qualificati se ne aggiungeranno altri otto invitati direttamente da Red Bull, tra i migliori della scena competitiva di Hearthstone: Andrea “Scacc” Scaccia, Dario “JDart” Cozzo, Federica “MaeveDonovan” Campana, Francesco “Meliador” Leoni (del team Samsung Morning Stars), Luca “Bertels” Bertelli (del team QLASH), Marco “Turna” Castiglioni, Matteo “DevilMat” Alba e Simone “Leta” Liguori (dei Samsung Morning Stars).

Il formato della finale è qualcosa di unico nel suo genere. Per superare il proprio turno, i partecipanti dovranno infatti giocare contemporaneamente contro tre avversari e vincere il maggior numero di partite. Passeranno in seguito al tavolo finale dove, con le stesse regole, sarà proclamato il campione di Hearthstone.

Non è un caso che Red Bull abbia scelto proprio Hearthstone per affacciarsi al mondo dei giochi di carte strategici. Adatto a tutti e semplice da imparare, Hearthstone è uno dei titoli più giocati del genere e ha di recente raggiunto il traguardo dei 100 milioni di player in tutto il mondo.

Articolo bottom

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome