Reply Totem

Un altro traguardo prestigioso per i Reply Totem. Questa volta è Joele “Zara” Zaramella, player di Fortnite, a prendersi la scena.

Un’organizzazione relativamente giovane, ma che ha subito preso un posto di rilievo nell’esports italiano. Del resto, l’asticella delle ambizioni in casa Reply Totem è stata posta in cima sin dal primo momento. Dopo gli ottimi risultati raggiunti su Apex Legends, con la squadra che ha partecipato ai Playoffs dell’Algs di Stoccolma, questa volta a prendersi la scena è il comparto di Fortnite.

Zara dei Reply Totem alle Grand Finals

Joele “Zara” Zaramella, infatti, ha staccato il pass per le Grand Finals della Fncs. Il player italiano sabato 28 e domenica 29 maggio sarà ai nastri di partenza della competizione targata Epic Games. Sul campo di battaglia ci saranno altri 50 team con un solo obiettivo: portare a casa il titolo, oltre al ricco montepremi di 1.500.000 $. Una stagione da incorniciare, intanto, per Joele “Zara” Zaramella. Negli ultimi mesi ha trionfato nell’evento più importante d’Italia, ovvero la Gillette Bomber Cup, giocata alla Milan Games Week lo scorso novembre. Le buone notizie, però, non finiscono qui. Le tante vittorie accumulate durante l’anno hanno portato Zara a scalare il ranking, dove naviga a braccetto con i primi della classe.

Il commento dei Reply Totem

Il duro lavoro ha pagato tutti i sacrifici fatti dal player dei Reply Totem, che ha raccolto sempre il massimo nelle tre fasi di qualificazione, garantendosi così l’accesso alle tre semifinali. La vittoria e il conseguente traguardo delle Grand Finals si è concretizzato, successivamente, durante la seconda semifinale allo scadere dell’ultimo match di giornata. “L’obiettivo – fa sapere il direttivo di Reply Totem – è unico: vogliamo centrare il miglior risultato possibile e dimostrare che i giocatori e team italiani non hanno nulla da invidiare a colossi internazionali di Fortnite come Vitality, Guild Esports, Nrg e Astralis”.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome