Conto alla rovescia per l’EsportFest di Roma. Dal 7 all’8 dicembre il Palazzo dei Congressi di Roma EUR ospiterà la prima edizione della manifestazione dedicata agli esport e ai suoi protagonisti. Un programma ricco di tornei e performance live per un evento realizzato da ESL Italia in collaborazione con Comicon, il Salone Internazionale del fumetto e del gioco e il patrocinio della Figc, Federazione italiana giuoco calcio.

Durante la due giorni di EsportFest l’evento clou sarà la finale dell’ESL Vodafone Championship, il più grande torneo di esport in Italia. Dopo aver regalato grandi emozioni e incredibili colpi di scena per tutta la stagione regolare, la Winter Season scoprirà i nomi dei campioni nazionali, che si sfideranno per l’ambito titolo nelle competizioni in gara quest’anno: League of Legends e Clash Royale.

Finale anche per la prima edizione dell’ESL Campionato nazionale PlayStation, che ha visto centinaia di ragazzi competere a Tom Clancy’s Rainbow Six: Siege e Crash Team Racing Nitro Fueled. La settimana prossima a Roma i migliori di loro scenderanno in campo, dal vivo, per l’ultimo atto e per il titolo di campione.

Nel corso dell’EsportFest, inoltre, si svolgerà un’altra delle tappe di preselezione della eNazionale e-foot per conquistare l’ambita maglia azzurra che rappresenterà l’Italia agli eEuro 2020. Il torneo è stato annunciato dall’UEFA nei mesi scorsi: si giocherà sui campi  virtuali di Pro Evolution Soccer, con la fase finale prevista per luglio 2020, a Londra. La FIGC ha aderito all’iniziativa e sta cercando di individuare i migliori giocatori del Belpaese per la propria eNazionale attraverso una serie di tornei di qualificazione, tra cui appunto la tappa capitolina.

Tutti i visitatori che giungeranno a Roma, avranno la possibilità di partecipare ai tornei gratuiti all’interno della fiera, in un’area allestita per l’occasione grazie a Sony Interactive Entertainment Italia, technical partner della manifestazione. Tra i titoli presenti ci saranno Rainbow Six SiegeTekkenFortniteCall of DutyFIFA20Pro Evolution Soccer e Crash Team Racing e tanti altri. Per i vincitori sono previsti dei premi e la tessera di iscrizione a GEC, da effettuarsi in loco, è compresa nel prezzo del biglietto di ingresso (preiscrizioni  anche online su (play.eslgaming.com/italy/esportfest).

Ad animare i palchi della manifestazione con show e showmatch alcuni tra i principali Influencer della Penisola che incontreranno i loro fan coinvolgendoli nelle attività previste: il 7 dicembre saranno ospiti Vegas, St3pNy, Surry e Anima meglio conosciuti come i “Mates”, creator della major Web Stars Channel, tra i più seguiti sul web nel mondo gaming; mentre l’8 dicembre, invece, sarà il momento di Giorgio “Pow3r” Calandrelli, pro-player, streamer ed influencer tra i più conosciuti in Italia, anche lui in forza a Web Stars Channel. La manifestazione, inoltre, presenterà offerte su gadget, hardware e software videoludico, con prezzi scontatissimi, mentre la copertura delle competizioni sarà assicurata sul canale di ESL Italia twitch.tv/esl_it. Informazioni e programma in aggiornamento sono disponibili al link esportfest.gg.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome