banner Promo Libri 700×150

Da giorni stiamo raccontando come, in un momento drammatico per l’Italia, e per la Lombardia in particolare, a causa dell’epidemia incontrollata del virus Covid-19, anche gli sport elettronici siano stati costretti a fare un passo indietro. Dopo lo stop, almeno fino a maggio, degli sport tradizionali, calcio compreso, Electronic Arts ferma anche la neonata eSerie A Tim.

Il torneo di calcio virtuale, destinato ai più noti pro player di Fifa 20 e PES, sarebbe dovuto cominciare il 23 marzo, ma il gigante californiano dei videogiochi ha diffuso una nota che spiega i motivi dello stop. Un blocco inatteso che ora cercheremo di sapere se sarà momentaneo o definitivo. “Per tutelare al meglio la salute di giocatori ed organizzatori – spiega la EA Sports -, la FIFA 20 eSerie A TIM è sospesa e la sua programmazione rinviata a data da destinarsi, come tutti i tornei organizzati da EA Sports”. Le prime avvisaglie della decisione finale di EA si erano avute il 9 marzo con la sospensione della fase preliminare di draft.

Una scelta in linea con la decisione di stoppare la gran parte degli eventi live di esports, non solo a livello nazionale ma mondiale. Una decisione che mette in difficoltà l’apparato organizzativo del torneo, che puntava molto sul campionato di serie A virtuale per avvicinare gli italiani al mondo del gioco competitivo. Un’occasione e una vetrina importante, come raccontato ad Esportsmag anche  Nicolò “Insa” Mirra, attualmente in forza a Qlash e Inter Esports.

Inter che sarà protagonista, insieme ad Atalanta e Fiorentina, di un triangolare show in programma per giovedì 19 marzo alle ore 21. L’evento si svolgerà nell‘arena esport italiana per eccellenza, l’Esport Palace di Bergamo. Per i bergamaschi il protagonista sarà Danilo Pinto (Danipitbull33) e le sfide andranno in diretta su Twitch. Del roster atalantino di Fifa 20 fanno parte, lo ricordiamo, anche Antonio Mincione (ProRope72), Mattia Benedetti (Mattiabene7) ed Enrico Piazzalunga (Piaazzaa).

Banner DT9 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome