Firmato l’accordo con Tacocat per il 2022: il coach arriva dall’esperienza in Turchia con il Besiktas.

Can “tacocat” Gormezano e l’organizzazione italiana esports Cyberground Gaming hanno raggiunto l’accordo per guidare il team di League of Legends al prossimo PG Nationals 2022, secondo fonti vicine all’organizzazione. Tacocat, di doppia nazionalità turca e spagnola, sarà il nuovo coach dei CGG nel tentativo di costruire un roster di alto potenziale per l’intera stagione.

Tacocat arriverebbe così in Italia dopo l’esperienza maturata in Turchia con i Besiktas Esports, org legata all’omonimo club di calcio, in cui ha svolto il ruolo di Head Coach. Nel 2020 Gomerzano aveva sempre allenato in Anatolia nella squadra dei SuperMassive, nel main team come Intern Coach prima e nell’Academy come Head Coach poi. A cavallo tra 2020 e 2021 poi il trasferimento in NLC con gli Absolved in un primo momento e con gli MNM dopo, concludendo la trasferta britannica con il Relegation perso contro i Dusty. Poi il ritorno in Turchia per disputare il TCL Summer in cui ha raggiunto la Top4 con il Besiktas, perdendo la semifinale 3-1 contro il Galatasaray, squadra poi vincitrice dello split.

I Cyberground arrivano invece da un’annata iniziata con grandi aspettative e un roster costruito per arrivare almeno in Top3 con la possibilità di giocarsi l’accesso all’European Masters. Alcune problematiche interne dovute ad attriti irrisolti hanno tuttavia condotto i CGG al quinto posto finale playoff nonostante il terzo posto in regular season. Poi nel Summer il ridimensionamento delle ambizioni con un team che ha lottato per la salvezza, ottenendola d’ufficio grazie alla mancata disputa di un Relegation, come raccontato nella nostra indiscrezione di qualche tempo fa.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome