Completato il trasferimento del giocatore dai Cloud9 ai Sentinels: secondo The Esports Observer sarebbe un trasferimento a sette cifre.

Almeno un milione di dollari: è quanto è stato pagato il trasferimento di Tyson “TenZ” Ngo dai Cloud9 ai Sentinels secondo fonti riprese da Kevin Hitt e riportate su The Esports Observer. Tenz, ex-giocatore di Counter-Strike, era stato inserito nel roster di Valorant dei Cloud9 già ad aprile 2020, pochissime settimane dopo il lancio della beta del tactical shooter di Riot Games che oggi, 2 giugno, compie un anno dall’uscita ufficiale. Da marzo 2021 Tenz era andato in prestito dai Cloud9 ai Sentinels, costretti a sostituire improvvisamente Jay “Sinatraa” Won, sospeso dalla scena competitiva di Valorant dopo le accuse di molestie mosse nei suoi confronti dalla ex-ragazza e la seguente investigazione in merito. 

Scherzo del destino ha voluto che le due squadre abbiano operato il prestito nel momento in cui entrambe provavano a qualificarsi per il Valorant Champions Tour: le due si sono addirittura incontrate nella semifinale del Winner Bracket con Tenz che ha dovuto giocare contro i suoi ex-compagni di squadra, la cui organizzazione deteneva ancora il cartellino. Prestito che è durato fino a ieri, inclusa quindi la prestazione al Valorant Masters di Reykjavik, vinto proprio dai Sentinels senza perdere una singola mappa e con Tenz protagonista assoluto, trascinatore del team verso la vittoria del trofeo ed eletto MVP della finale giocata contro i Fnatic.

 

Secondo quanto rivelato a Kevin Hitt di The Esports Observer, le due organizzazioni lavoravano al trasferimento del giocatore già da tempo, inclusa una clausola inserito nel contratto di prestito che prevedeva per i Sentinels l’opzione di trasformare il prestito in un trasferimento definitivo. Opzione che l’organizzazione nordamericana avrebbe fatto valere già prima della partenza per il Masters di Reykjavik ma ufficializzata solamente nelle ultime ore. Secondo la stessa fonte il trasferimento si sarebbe perfezionato con un accordo economico a sette cifre, superiore quindi al milione di dollari.

Si tratta attualmente del trasferimento più costoso mai operato su Valorant, segno della volontà sempre crescente per organizzazioni e giocatori di investire sul titolo di Riot Games.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome