Articolo top

Overwatch in salsa cubana. Con l’ultima patch rilasciata, Blizzard ha introdotto una nuova mappa ambientata a L’Avana.

Lo sparatutto, eletto best esports gamedel 2018 durante gli Italian Video Game Awards del mese scorso, si regala un’ambientazione tutta caraibica. I giocatori di Overwatch potranno così scoprire le antiche fortificazioni coloniali e combattere lungo le caratteristiche strade colorate della capitale cubana. Su tutte le piattaforme: PC, Xbox One e PlayStation 4.

Nelle note della patch, sul sito ufficiale di Overwatch, si legge la descrizione di cosa troveranno gli appassionati nella nuova mappa: “Inizia il tuo viaggio al Taller de Sebastián, dove le tradizionali macchine cubane che fiancheggiano le strade movimentate dell’Avana si fermano per fare rifornimento. Scorta un camion di barili di rum sugli acciottolati roventi per il caldo, combattendo coloro che cercano di fermarti. Mentre ti fai strada, tuffati in un edificio colorato per sfuggire al fuoco nemico e assapora i sapori de l’Avana a La Cocina de Miranda o al Café del Sol”.

Con riferimento ai classici personaggi del gioco, la nuova mappa sorge nella regione in cui uno dei famigerati membri di Talon, Maximilien, svolgeva le sue operazioni. Tempo fa, questa misteriosa organizzazione affliggeva la popolazione locale con la propria corruzione e i propri crimini. Una squadra d’assalto di Overwatch fu inviata qui per catturare Maximilien e ottenere informazioni su un misterioso membro di Talon, Doomfist.

Articolo bottom

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome