Inizia anche il mese di maggio e ci si avvia, lo speriamo tutti, verso il termine di questo lungo periodo di lockdown. Gli esports, che mai si sono fermati, hanno comunque risentito dell’impossibilità di partecipare a eventi dal vivo (che sono il vero cuore del videogioco competitivo) anche se la tecnologia (e l’abitudine ad utilizzarla) forse ha aiutato gli appassionati di esports più di altri.

Nel frattempo il mondo competitivo si muove. Si afferma sempre di più Valorant, e si muovono i soggetti incaricati di approfondire la conoscenza del gioco competitivo. Il Comitato tecnico di Federesports avrà sicuramente un ruolo importante nel percorso di riconoscimento degli esports da parte del Coni.

Come sempre spazio anche alle competizioni, con il prosieguo del campionato universitario di League Of Legends targato Amazon, e, sempre per il gioco di Riot Games, nuove rivelazioni su come cambieranno i PG Nationals. Poi il torneo di Hearthstone e, per finire, una curiosità legata a un gioco che si ispira alla quarantena e a tutte le bufale che hanno accompagnato questo periodo diffondendosi inesorabilmente tramite i social: Fak3 Game, un videogioco amatoriale, ma dalle grandi potenzialità, prova metterle tutte in ridicolo.

Digitale, smart home, hi-tech: la tecnologia aiuta a sopportare l’isolamento

Valorant: Italia tra le prime 4 nel torneo dei G2 Esports

Nasce il Comitato tecnico di Federesports

Amazon University eSport: il MUG vince il derby di Milano

https://www.esportsmag.it/esclusivo-pg-nationals-lol-cambiano-i-playoff/

The Br4wl: ritorna il torneo di Hearthstone by Red Bull

Fak3 Game: si ispira alla quarantena e odia le fake news

Banner DT9 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome