banner Beaths 700×150

Al termine della prima settimana di gare del nuovo campionato VPG-ITPL, è già possibile tracciare un primo bilancio tra false partenze e squadre più che lanciate. Ecco il riepilogo delle prime tre giornate di Top League e Serie A.

TOP LEAGUE – C’è una squadra che si candida già a protagonista del torneo. Il Bordellona mette a segno tre vittorie consecutive, è a punteggio pieno, ha subito un solo gol e ne ha rifilati ben 6 gol giovedì al team DK Re Insanity. Subito dietro, a inseguire, il terzetto composto da Red Star, Joga Bonito e Mkers. Le prime due hanno ancora il portiere imbattuto: il loro unico pareggio è arrivato a reti inviolate, proprio nello scontro diretto. In coda falsa partenza per Team Amelia e Insanity, ancora a zero punti. Non ci annoia di certo, invece, con l’Atletico Barrio: per usare un linguaggio da scommettitori, i suoi match sono sempre da over 2,5. Un’ultima curiosità: sono solo tre le squadre che hanno già conosciuto tutti i risultati a disposizione: una vittoria, un pari e una sconfitta per Pro Club, Dream Team e Royals. (Alberto Agostinis)

SERIE A – In questo torneo in testa c’è invece un duo, Cus Fighters e Street Wolves, a punteggio pieno. Il dato dei gol realizzati, 19 in due, è cartina di tornasole di quella che potrebbe diventare presto una sfida autentica e avvincente per il titolo. All’inseguimento troviamo l’FC Firtstvalley con 7 punti, insieme a Spipper. Imbattuti, ma con due pareggi all’attivo, gli Italianb4stardz si issano a quota 5. Chiudono la classifica Brescia Esports e, sorprendentemente, la NSP Emme Gaming, entrambe ancora ferme a 0 punti . (Francesco Lo Fria)

Articolo bottom

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome