Gli utenti del nuovo titolo mobile hanno speso 50 milioni di dollari nel primo anno di vita del titolo mobile di Riot Games.

Come riportato da SafeBettingSites League of Legends: Wild Rift ha rubato un’importante fetta di mercato agli altri titoli mobile presenti sul mercato. Uno su tutti Honor of Kings, titolo che ha subito un arresto significativo in termini di utenza soprattutto dopo il recente lancio di Wild Rift in Cina. Non significa tuttavia che Honor of Kings abbia terminato il suo ciclo vitale: parliamo di un videogioco mobile che tuttora, secondo i dati di Sensor Tower, ha recentemente passato i 10 miliardi di dollari in spese degli utenti lungo l’intero corso della sua esistenza, spingendo nel 2021 i ricavi dei titoli Moba in avanti del 14% con 300 milioni di dollari guadagnati.

A confronto League of Legends: Wild Rift sembra ancora un titolo novizio, nonostante dal suo lancio in Cina a inizio ottobre abbia raggiunto la vetta della classifica sull’App Store sia lato download che per ricavi (in questo caso al secondo posto dietro Honor of Kings). Nell’ultimo anno Wild Rift ha registrato 50 milioni $ di ricavi ottenuti dalle spese in app degli utenti con il picco raggiunto ad aprile 2021 quando si è arrivati a una spesa dei giocatori pari a 8,12 milioni di dollari. Quello con Honor of Kings rimane tuttavia un confronto impari: da gennaio ad agosto 2021 il videogioco mobile ha accumulato 2 miliardi di dollari, diventando di fatto il più imponente a livello globale sotto il profilo economico. Per fare un paragone, il secondo titolo in classifica è Brawl Stars che nello stesso periodo del 2021 ha generato 320 milioni di dollari.

Tra Wild Rift e Honor of Kings sembra quasi la tipica lotta Davide contro Golia anche se in realtà si dovrebbe parlare di lotta fraterna, essendo entrambi i titoli e i loro publisher facilmente riconducibili a Tencent. League of Legends: Wild Rift è stato pubblicato da Riot Games, posseduta al 100% dal colosso cinese, mentre Honor of Kings è gestito da TiMi Studios, un’altra proprietà di Tencent. D’altronde l’azienda di Pechino ci ha visto lungo fin dall’inizio puntando particolarmente sui titoli Moba: ancora secondo Sensor Tower i ricavi medi mensili di questo segmento sono aumentati del 43% nel solo 2020, crescendo di un ulteriore 14% nel 2021.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome