Un nuovo acquisto “rosa” per il team pro di Qlash Hearthstone. Si tratta di Jolanda “Yocto 94” Murra, giocatrice di Hearthstone nata a Gallipoli, attualmente impegnata negli studi in medicina a Roma. Classe 1994, Jolanda si è qualificata agli Hearthstone Masters di Las Vegas, facendo il suo esordio in Qlash al doppio qualifier del The Br4wl, al Comicon di Napoli.

E SONO DUE – Il Game Manager di Hearthstone Claudio Poggi e il capitano Luca Bertelli la seguivano da tempo, colpiti dalla sua attitudine al lavoro e dal suo mindset. Jolanda completa un roster formato dal capitano Luca “Bertels” Bertelli, Federica “MaeveDonovan” Campana e Vladislav “GeneraL” Spirin. Con il suo ingresso Qlash può ora vantare nel suo team due delle giocatrici più forti non solo in Europa, ma anche in Italia e nel mondo. Lei e MaeveDonovan, insieme, formano un’accoppiata letale per qualunque avversario.

LE ORIGINI DEL NICK – Ma da dove viene il nickname “Yocto 94”? A quanto pare è nato tra i banchi dell’Università, tra gli amici appassionati di fisica: Yocto è un prefisso SI che esprime il fattore 10−24, cioè (1/1000)8. Il suo simbolo è y. È stato adottato nel 1991 dalla Conférence Générale des Poids et Mesures. Deriva dalla parola greca ὀκτώ (oktò), che significa otto e con essa si intende esprimere l’ottava potenza di un millesimo. È il prefisso del Sistema Internazionale più piccolo attualmente confermato”. 

L’APPARENZA INGANNA – Nonostante l’aspetto minuto e lo sguardo gentile, che potrebbero far pensare a una persona poco risoluta, Yocto 94 ha una sola missione in testa: vincere. “Sono una persona molto riservata – ha dichiarato la giocatrice – ma questo non significa che io non abbia ambizione, tutt’altro. Per me, entrare in Qlash è il risultato di un percorso di crescita durante il quale ho lavorato tanto e duramente, un percorso che però è ben lungi dall’essere completato”.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome