banner RoundOne21 Article 700×150

Fordzilla Hd Gp: Hdnetwork, in collaborazione con QLASH, è partner di Ford nei Sim Racing Esports. Ospite d’eccezione la streamer Sara Kurolily.

Dal prossimo 7 maggio i piloti virtuali al volante delle Ford si sfidano sui canali Twitch di HDblog e Qlash. Quattro sessioni di qualifica per arrivare alla corsa finale. HDnetwork in collaborazione con Qlash è lieta di annunciare Fordzilla HD GP, il torneo di esports promosso da Ford dedicato a tutti gli appassionati di Sim Racing. Dal prossimo 7 maggio, sotto l’occhio attento del team Fordzilla, i “motori” di tutti gli iscritti si accenderanno per sfidarsi sui canali Twitch di HDblog e di Qlash dando vita a una delle più appassionanti competizioni del panorama degli sport virtuali.

Questo il calendario degli eventi:
Prima sessione di qualifiche: 7 maggio 2021
Seconda sessione di qualifiche: 14 maggio 2021
Terza sessione di qualifiche: 21 maggio 2021
Quarta sessione di qualifiche: 28 maggio 2021
Gran Finale: 5 giugno 2021

Il torneo sarà preceduto da una live con un ospite d’eccezione, Sarah Stefanizzi, in arte Kurolily, capitano del Team Fordzilla italiano nonché streamer dal grande seguito, che il 27 aprile sarà ospite di HDblog all’interno di una diretta Twitch aperta a tutti gli utenti.

Tra i primi produttori ad interessarsi ufficialmente al mondo esports del Sim Racing, Ford ha creato Fordzilla nell’agosto del 2019 sfruttando una delle fiere più importanti del settore videoludico, Gamescom. L’idea di affidare a HDnetwork lo sviluppo e il broadcasting dell’iniziativa nasce dalla volontà trovare un punto di contatto fra il mondo dei motori (grazie al verticale HDmotori.it) e quello della tecnologia (con HDblog.it), coinvolgendo una delle community più numerose e appassionate d’Italia. A ciò si aggiunge la collaborazione con Qlash, partner di HDnetwork per tutta la parte di creazione, streaming e commento in diretta degli eventi virtuali.

“In un contesto dove la mobilità sta cambiando e nel quale è necessario ascoltare i desideri e le passioni dei più giovani – attenti alla tecnologia, al mondo del gaming e alla connettività – crediamo di avere una responsabilità importante, non solo come media partner: intercettare l’evolversi di una passione e portarla in modo coinvolgente sugli schermi di tutti i nostri milioni di utenti”, commenta Luigi Melita, caporedattore di HDmotori. “A prescindere da quello che sarà il futuro della mobilità, sia essa elettrica, ibrida o tradizionale, siamo convinti che la voglia di mettersi in gioco e l’heritage del mondo dei motori non scompariranno mai, anzi saranno sempre più catalizzati dai grandi mezzi offerti dal mondo digitale”.

“Il settore eSport è estremamente dinamico ed offre infinite possibilità”, dice Luca Pagano, Ceo Qlash. “E’ competizione, comunicazione, business, ma alla base resta la passione. La voglia di spingere sempre più forte, di provarci, è tipica dell’ambiente ‘caldo’ dei motori e lo stesso vale anche per la sua declinazione digitale. Siamo entusiasti di scendere in pista con un grande marchio come Ford e con professionisti dell’informazione come HDnetwork”.

Il formato del torneo su Assetto Corsa prevede che per ogni sessione di qualificazione i piloti avranno tempo dal lunedì al giovedì per far registrare su un server dedicato il proprio miglior tempo, al fine di rientrare nella top 20 che il venerdì scenderà in pista per la gara: 25 minuti di qualifiche, Gara 1 e Gara 2, ognuna da 35 minuti più un giro; la media punti delle due gare decreterà la classifica finale. I migliori 5 di ogni sessione accederanno all’evento finale. Per iscriversi e ricevere informazioni è attivo il server Discord della competizione.

banner RoundOne 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome