Su Erangel arriva Runeterra per festeggiare il lancio della serie animata di League of Legends, Arcane.

Uno dei più diffusi e giocati videogiochi per mobile accoglie al suo interno un altro videogioco per uno dei crossover più inattesi: Riot Games è stata infatti capace di portare League of Legends e il mondo di Runeterra su PUBG Mobile in occasione del lancio di Arcane, la nuova serie animata in arrivo su Netflix a partire dal 7 novembre 2021. I nuovi contenuti a tema League saranno disponibili con i nuovi aggiornamenti verso la metà di novembre con l’uscita della versione 1.7 del gioco che offrirà ai fan esperienze nuove e uniche in una delle prime collaborazioni di Riot volte a far conoscere il mondo di League of Legends a nuovi giocatori in tutto il mondo. 

Vincent Wang, Direttore di PUBG MOBILE Publishing, Tencent Games, ha raccontato: “Siamo molto emozionati di poter collaborare con Riot Games per festeggiare la prima serie animata di League of Legends. Quello di Runeterra è uno degli universi più amati nel mondo dei videogiochi: avere l’opportunità di far arrivare la sua magia su PUBG MOBILE e di contribuire al lancio di Arcane è un’occasione straordinaria. Abbiamo tante novità in serbo per i nostri giocatori con l’aggiornamento alla versione 1.7, incluse delle nuove funzionalità di gameplay mai sperimentate in passato, e non vediamo l’ora di potervele mostrare.”

Brandon Miao, Responsabile delle esperienze su più prodotti e delle collaborazioni, Riot Experience (XP) di Riot Games, è dello stesso avviso: “PUBG MOBILE è un gioco molto amato dai giocatori di tutto il mondo. Diamo grande importanza alle collaborazioni che promuovono la nascita di community su giochi diversi e che hanno l’obiettivo di sviluppare nuovi ed emozionanti contenuti per la gioia dei giocatori. Siamo elettrizzati di poter portare su Erangel i festeggiamenti per il lancio di Arcane.”

Arcane, creata da Riot Games in collaborazione con Fortiche Productions, uscirà il 7 novembre alle 3:00 CET su Tencent Video in Cina e su Netflix nel resto del mondo. Questa sarà la prima serie TV basata sull’universo di League of Legends, e la storia racconterà le origini di due campioni iconici di League of Legends e del potere che li dividerà: Jinx e Vi.

Non è certo un mistero come Riot Games sia riuscita a realizzare un crossover di questo tipo: d’altronde la proprietà è la stessa. Tencent è infatti proprietaria al 100% di Riot Games e ha una significativa quota nella Blue Hole, casa di produzione di PUBG, ma soprattutto gestisce l’intera parte competitiva di PUBG Mobile.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome