beckham guild esports
banner APP ESM 700×150

Un altro calciatore entra negli esports. Si tratta di David Beckham, icona del calcio britannico che ha vestito le maglie di Manchester United, Real Madrid, PSG e Milan tra le altre, che ha fondato il proprio team competitivo. Si chiamerà Guild Esports e sarà presente negli scenari di Fortnite, Rocket League e, ovviamente, FIFA.

“Nel corso della mia carriera sono stato abbastanza fortunato da lavorare con giocatori che erano i massimi esperti del settore. Ho visto di persona la passione e la dedizione che sono necessarie per giocare a quei livelli. E so che questa determinazione vive nei nostri atleti che si dedicano all’esport: con Guild Esports vogliamo stabilire un nuovo standard”, ha commentato David Beckham.

Con sede a Londra, il team sarà coordinato e supportato proprio da Beckham e il suo team di fiducia. Non si tratta però del primo team fondato da un calciatore britannico. Infatti, Gareth Bale, ala gallese del Real Madrid, ha dato vita al suo progetto esports, Elleven Esports, che ha quasi sfiorato il successo durante la competizione per club tenutasi a Milano a febbraio.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome