La notte di attesa è valsa la pena: sono arrivate le prime indiscrezioni sul futuro di Daniele “Jiizuké” Di Mauro, il primo italiano di sempre a calcare la scena competitiva professionistica di League of Legends. Nonostante l’anno di contratto ancora rimanente fino a novembre 2021, sembravano sempre più insistenti le voci secondo cui gli Evil Geniuses, sua squadra nel 2020, fossero alla ricerca di un midlaner per rimpiazzare proprio Daniele, secondo quanto riportato da Jacob Wolf. Nella notte tra il 16 e 17 novembre si è aperto ufficialmente il mercato di League of Legends con le squadre che hanno iniziato a ufficializzare gli acquisti e con numerosi rumor in più che hanno chiarito alcune situazioni.

Jacob Wolf, durante il Free Agency Show ospitato proprio dagli Evil Geniuses, ha svelato numerosi retroscena sui roster del 2021 sia nell’LEC europea che nell’LCS nordamericana. Per gli EG il rumor riguarda il nuovo support, Ignar, in arrivo dai Flyquest i quali, come parte dell’accordo, riceveranno Deftly. Ma è Pablo Suarez di Esportmaniacos a lanciare due importanti bombe di mercato, di cui una riguarda in prima persona il pubblico italiano. Il toplaner degli Evil Geniuses sarà Impact, ex Cloud9 e Liquid, accostato ultimamente ai TSM quando in realtà sembrerebbe avere accettato la corte degli EG. Il secondo riguarda il nostro Jiizuké nazionale: Daniele sarà confermato per la corsia centrale nel roster 2021. Arrivato a dicembre 2020, Jiizuké ha ottenuto ottimi risultati personali nell’LCS senza però che il team riuscisse a convertire le sue prestazioni in risultati di gruppo. In estate era stato addirittura messo in panchina per liberare un posto da import per Huni, una mossa disperata degli EG, pensata per tentare la rincorsa al mondiale, che non ha raggiunto l’esito sperato. 

A Impact, Ignar e Jiizuké si aggiungono Svenskeren, confermato, e Lost, botlaner neozelandese (dal 2021 i giocatore dell’Oceania non contano più come stranieri nell’LCS) già attivo da diversi anni tra le varie academy della lega nordamericana. Si tratta di un roster solido e di sostanza, preparato appositamente per un solo obiettivo: qualificarsi al mondiale.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome