eFootball 2022: quando finisce il down e il nuovo aggiornamento
banner RoundOne 700×150

É sempre brutto quando un videogioco che amiamo va offline per una manutenzione. Ma spesso e volentieri il prodotto che ne esce regala un’esperienza ancora migliore.

eFootball 2022 è andato offline il 30 giugno entrando in bozzolo da cui uscirà alla mezzanotte del 2 giugno con ancora più funzionalità e importanti cambiamenti al gameplay. L’update 1.1.0 è il primo passo del simulatore sportivo di Konami dopo l’uscita ufficiale di aprile che ha rimediato al disastro di settembre.

eFootball è ufficialmente anche mobile

Konami non vuole lasciare i suoi player a bocca asciutta mentre la manutenzione è in corso quindi, anche in queste ore di down è possibile giocare partite amichevoli da 10 minuti. Uno degli aggiornamenti più importanti, però, arriva sotto forma dell’aggiornamento della versione mobile che è già disponibile per l’app eFootball PES 2021 Season Update. Playtester d’eccezione è Gerard Piquet, difensore del Barcellona, che, controller alla mano, ha provato in anteprima tutte le nuove funzionalità in arrivo.

Le novità in arrivo su eFootball 2022

Il primo beneficiario di tutta questa manutenzione è la modalità Dream Team che non solo riceve dei nuovi obiettivi ma anche la possibilità di avere una lista di piani di gioco (massimo 10) e la possibilità di assegnare automaticamente i punti abilità seguendo dei percorsi consigliati dagli sviluppatori. A livello generale migliorerà il feeling  del pallone e soprattutto la responsività del controller grazie alla correzione di numerosi bug legati al tiro, alla difesa e al portiere. Anche gli arbitri hanno fatto un corso di aggiornamento e non saranno altrettanto severi per quanto riguarda i falli commessi in area di rigore che, anche nell’update 1.0, restavano troppo frequenti. Il computer è anche più intelligente quando si tratta di individuare i fuorigioco, le spallate e le scivolate fallose. Alla mezzanotte del 2 giugno inizierà anche la Stagione 2 e Konami promette la risoluzione di “moltissimi altri bug” grazie a questo aggiornamento.

La Roadmap per il 2023

Konami ha anche pubblicato gli aggiornamenti in arrivo nel corso del 2022 e del 2023. Eccoli riassunti

Lobby Match: la possibilità di creare stanze online in cui giocare con il proprio Dream Team contro altri giocatori. (Estate 2022)
Strumenti di modifica: l’editing Verrà inserito a partire dall’inverno del 2022.
Cross-play tra console e PC: permetterà ai giocatori di affrontarsi tra PlayStation, Xbox o PC. (inverno 2022).
Aumento del numero di squadre utilizzabili: il numero di squadre utilizzabili nelle competizioni e nei club team sarà aumentato entro la fine del 2022 ma sarà un contenuto a pagamento così come la Master League che sarà introdotta nel corso del 2023.

 

banner RoundOne 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome