banner RoundOne 700×150

Il Leone chiude sul gradino più alto anche con Gabriele Gargano, capocannoniere del Round 2. Vis Artena seconda.

Si è concluso senza sorprese il Round 2 della eSerieD che ha visto stabilmente in vetta il Trastevere così come i “cugini” della Vis Artena a poca distanza. Un campionato che si potrebbe definire in “salsa capitolina” se contiamo anche l’Ostia Mare che, da lunedì prossimo, sarà impegnata nei playoff alla ricerca di uno dei due slot disponibili per la Final Eight 2k21 di Gallipoli dal 16 al 18 aprile. Tornando alla capolista l’ultimo successo in regular season è addirittura una “manina” rifilata al Nardò (5-2), terza forza del campionato, disegnata da una doppietta di Ezequiel Lavezzi, una di Antonio Ragusi con timbro finale a firma Gabriele Gargano che, con 25 centri complessivi, si incorona capocannoniere del Round. Le due reti della formazione pugliese sono invece state realizzate da Alessio Antico e Pasquale Estatico. Anche la Vis Artena chiude in bellezza battendo 4-1 il Cassino con le reti di Federico Benassi, Lorenzo Rocchi e la doppietta di Gabriele Gabbo. I team pronti ad affrontare i playoff (dalla 3^ alla 10^ posizione) portano invece i nomi di Nardò, Desenzano C, Prato, Torres, Lavagnese, Insieme Formia, Cassino Ostiamare.

Round 2 – Accoppiamenti e formula playoff

Primo turno con gare di andata e ritorno

match A Nardò – Ostia Mare
match B Desenzano Calvina – Cassino
match C Prato – Insieme Formia
match D Torres – Lavagnese

Secondo turno con gare di andata e ritorno

vincente match A vs match C
vincente match B vs match D

Classifica marcatori / Regular Season (30^ giornata)

25 reti: Gabriele Gargano (Trastevere); 24 reti: Antonio Ragusi (Trastevere); 22 reti: Michele Leo (Trastevere); 21 reti: Elia Ghidetti (Prato); 20 reti: Pawel Wegrzyn (Desenzano); 18 reti: Massimo Mezzina (Ostia Mare); 17 reti: Manuel Signorelli (Desenzano), Domenico Massa (Torres), Michele Polenta (Nardò); 16 reti: Giovanni Piccirillo (Formia), Gabriele Tomassini (Artena); 13 reti
Edoardo Del Signore (Giussano); 12 reti: Simone La Porta (Cassino), Nunzio Napolitano (Lavagnese), Andrea Preite (Torres); 11 reti
Matteo Ferrari (Ostia Mare), Lorenzo Rocchi (Artena); 10 reti: Federico Benassi (Artena), Luca Perciballi (Lavagnese), Pierpaolo Pandolfi (Prato)

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome