L’organizzazione con sede in Campania ha reso noti i roster che gareggeranno nei vari titoli. Da Fortinite a Rocket League, un progetto ambizioso per Esport Revolution.

La stagione sta per entrare nel vivo e il team Esport Revolution ha annunciato i player che competeranno nei più importanti eventi in Italia. I roster saranno tutti di altissimo livello. La società fondata da Diego Trinchillo e Antonio “Tony Tubo” Mercogliano, infatti, in questi mesi ha fatto un lavoro di scouting non indifferente.

E non solo, visto l’investimento dell’Empoli Calcio di uscire dalla comfort zone e di puntare su un titolo non legato al mondo del calcio come Rocket League. Il club neopromosso in Serie A, grazie all’aiuto di Esport Revolution, proverà ad eccellere anche nel mondo virtuale e in particolare nell’Italian Rocket Championship. L’organizzazione campana, dunque, si presenta sulla scena esportiva italiana con grandissimi ambizioni per questo 2021 e progetti a lungo termine.

Sempre all’interno della partnership con l’Empoli, intanto, questo fine settimana si terrà a Roma il BeSports. Torneo di eFootbal Pes organizzato della serie B di calcio, a difendere i colori  della compagine toscana spazio per Maurizio Sarcina e Cristian Esposito. “Abbiamo voluto i migliori player per affermarci su tutti i titoli d’Italia – hanno affermato i co-fondatori Trinchillo e Mercogliano -, ci aspettiamo molto da questi roster. Proveremo a dare un importante valore competitivo al mondo di Esport Revolution, già ampiamente impegnato nel sociale e nell’attenzione per il territorio”.

Di seguito, infine, ecco l’elenco completo dei team e dei giocatori che competeranno per Esport Revolution.

Fortnite: Michele Castagna “Casty”, Pietro Bessi “W3irox”, Amanpreet Lal “Aman”.

Football Manager: Alessandro Langella “Lucullusgames”.

Rocket League Empoli Calcio: Andrea Gioia “Wilow”, Jacopo Sarno “Regal”, Michele Tramice “Mike”.

Rocket League Esport Revolution: Davide Fabbri “Faber”, Paolo Barra “Strow”, Lorenzo Uccetta “Iprime”, Nik Trottner “Borrel”, Salvatore Poimeni “Crashetto”.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome