FACEIT
Foto FACEIT
banner APP ESM 700×150

FACEIT, piattaforma dedicata agli esports e al gaming online con sede negli Stati Uniti, ha lanciato ufficialmente una serie di campionati che coinvolgono i College americani.

Valorant, League Of Legends e Counter Strike: Global Offensive saranno i tre giochi protagonisti di queste competizioni, per un premio totale combinato di 55mila dollari.

Potranno parteciparvi tutti gli studenti universitari di College ed Università statunitensi e canadesi di qualsiasi livello di gioco. FACEIT ha già organizzato eventi di questo tipo anche con Rainbow Six Siege e Rocket League.

“Questo per FACEIT è solo l’inizio: il piano è coinvolgere non solo gli studenti di tutto il Nord America (Canada e USA), ma anche tutti i player provenienti da altre parti del mondo che possano così aiutare la crescita delle comunità esports delle rispettive università – ha detto Duran Parsi, Capo dell’esports collegiale di FACEIT – la scena esports dei College è una componente importante per l’ecosistema esports, e non vediamo l’ora di iniziare con questi nuovi campionati dedicati a tre rispettivi giochi (LoL, CS:GO e Valorant).”

La piattaforma di FACEIT ha ormai raggiunto oltre mezzo milione di giocatori in tutto il Nord America, diventando un punto di riferimento per il gaming d’oltreoceano negli ultimi anni.

Negli ultimi tempi sempre più realtà universitarie sposano i progetti dedicati agli esports, come già accaduto in Australia, in Italia e in altre parti del mondo.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome