Complice l’epidemia pandemica e i relativi lockdown, complice la diffussione sempre maggiore dello smart working e la possibilità di passare più tempo a casa, il volume di musica ascoltata in streaming è aumentata a dismisura. In particolare il maggior incremento sembra arrivare dal mondo del gaming, secondo il report presentato da Spotify. In particolare a dipingere la situazione italiana e mondiale è lo Spotify Wrapped 2020, categoria che rivela gli artisti, le canzoni e i podcast preferiti nell’anno solare. Tra cui anche quelli preferiti dai gamer su console.

Mentre cresceva la musica crescevano anche i videogiochi. Mai come quest’anno i videogiochi hanno messo in contatto le persone in tutto il mondo: i giocatori hanno avuto più tempo da dedicare ai propri titoli preferiti e per provarne di nuovi, e Spotify ha visto un aumento globale di quasi il 55% nello streaming dalle console di gioco nell’ultimo anno. In Italia poi l’incremento è stato addirittura superiore con una crescita del 72% rispetto all’anno precedente. Dopo aver rivelato le classifiche delle canzoni, degli artisti, degli album e dei podcast più ascoltati dell’anno con Wrapped 2020, Spotify ha condiviso le informazioni dettagliate sul mondo del gaming, presentando artisti, album, brani, colonne sonore di videogiochi e podcast che hanno definito il modo in cui i giocatori di tutto il mondo hanno ascoltato contenuti audio tramite Xbox e Playstation, su cui Spotify ha integrazioni personalizzate. 

Riferendoci esclusivamente ai trend italiani i generi più ascoltati sono l’Hip Hop e la Trap, chiaramente per condivisione di pubblico giovane, a volte giovanissimo. Gli artisti con il maggior numero di ascolti sono infatti tha Supreme, che vanta anche la canzone più ascoltata con “Blun7 a Swishland”, Geolier, Sfera Ebbasta, Travis Scott e Shiva. Discorso simile sul femminile: Mara Sattei, ANNA, Billie Eilish e Ana Mena sono le più ascoltate su Spotify. Se invece ci rivolgiamo alle colonne sonore dei videogiochi le più ascoltate in streaming sono state quelle di The Witcher 3: Wild Hunt di Marcin Przybyłowicz, The Elder Scrolls V: Skyrim: Original Game Soundtrack di Jeremy Soule e Minecraft – Volume Beta di C418.

Recentemente, poi, Spotify ha pubblicato due playlist editoriali pensate per i gamer: Good Game, che include brani rap italiani e internazionali, e la playlist dance Ultra Gaming. Senza dimenticare la collaborazione intrapresa nel 2020 con Riot Games, sia con la realizzazione di diverse playlist dedicati all’universo di League of Legends, inlcuso il nuovo album delle K/DA “ALL OUT”, sia con la partecipazione come main partner per i Worlds 2020.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome