Si intitola “High Score, the golden age of gaming” la serie di documentari che ripercorre l’evoluzione dell’industria videoludica dai tempi di Atari agli esports, che sarà messa in onda su Netflix a partire dal 19 agosto. La celebre piattaforma di streaming darà così spazio a personaggi (reali e digitali), saghe e universi che hanno fatto la storia dei videogiochi. Tra le curiosità dei filmati vi è quella relativa alla voce narrante: nella sua versione originale infatti, i documentari sono “raccontati” da Charles Martinet, attore americano famoso per essere diventato la voce del celebre idraulico baffuto, del quale abbiamo avelato le origini, mascotte di Nintendo, Mario.

Contenuto riservato agli utenti registrati

Effettua il login per visualizzarlo!

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome