Articolo top

I Samsung Morning Stars tornano a scuola da protagonisti con la Digital Bros Game Academy, l’accademia per diventare sviluppatori di videogiochi del Gruppo Digital Bros. Grazie ad una nuova partnership tra l’istituto scolastico e il player leader nella tecnologia, Samsung Electronics Italia, saranno proprio i pro player di uno dei più importanti team italiani a far da “consulenti” ai ragazzi impegnati nella creazione di nuovi videogame. Puntando dritti a titoli utilizzabili nel gaming competitivo. L’accordo è stato presentato nel corso di un seminario dal titolo Samsung e eSport: un binomio vincente! tenuti nella sede di DBGA, alla presenza di Martino Mombrini, Direttore Marketing della divisione IT di Samsung Italia, insieme al Team Manager portoghese Alexandre Manuel Oliveira.

UN PASSO AVANTI – Come spiega una nota di DBGA, “questo nuovo accordo rappresenta un ulteriore passo in avanti per l’Academy che, attraverso partnership eccellenti a livello tecnologico, garantisce ai propri studenti una formazione basata su alti standard qualitativi. Samsung da sempre ispira il mondo e delinea il futuro attraverso idee e tecnologie rivoluzionarie, un modo di essere e operare ha permesso a Samsung di entrare anche nel settore del gaming, dapprima con l’esclusiva gamma di monitor curvi e successivamente investendo sul fenomeno degli eSport in Italia, creando di fatto delle importanti opportunità sia per le community di giocatori che per l’industria stessa“.

LA PARTNERSHIP – L’esperienza maturata da DBGA in ambito formativo, attraverso la formazione di una nuova generazione di talenti per l’industria del Digital Entertainment in Italia e da Samsung in quello degli eSport, con la creazione di un team di pro-players impegnato in prestigiosi tornei internazionali di Overwatch, League of Legends, Fortnite, Hearthstone, Apex Legends, FIFA e SIM Racing, ha favorito l’incontro tra le due realtà. La valorizzazione dei talenti italiani è l’anello di congiunzione tra DBGA e Samsung, e proprio grazie a questa collaborazione gli studenti di DBGA potranno dar sfogo a tutta la loro creatività nello sviluppo di nuovi contenuti per il segmento eSport.

Articolo bottom

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome