Per aumentare la platea di appassionati e curiosi delle nuove tecnologie del gaming, l’evento ICE London 2020 apre agli esports. Con un evento niente male.

Per l’edizione del prossimo anno, infatti, è previsto l’allestimento di un’arena esports all’avanguardia di ben 800 mq con un palco personalizzato, un auditorium, un “ICE box” per i commentatori, un bar a tema e uno sportello per le scommesse che consente ai giocatori di “scommettere” dollari ICE e GG.bet per simulare le scommesse sugli esports. Ma il “botto” vero Clarion Gaming lo fa sul montepremi del torneo in programma: ben 250 mila dollari e l’obiettivo ambizioso di raggiungere 5 milioni di utenti in diretta streaming.

“Il mandato di Clarion Gaming è fornire piattaforme per informare l’intero settore e credo che l’aggiunta dell’Esports Arena si adatti perfettamente a quel modello”, ha spiegato William Harding, da poco a capo della sezione esports di Clarion. “ICE London ha una reputazione fenomenale ed è in prima linea nell’innovazione non solo nei videogiochi, ma nell’intero settore degli eventi e questa nuova iniziativa consentirà ai visitatori di tuffarsi nel futuro”, ha continuato Harding.

All’evento parteciperanno gli otto migliori team del mondo di CS:GO e tutto sarà trasmesso in diretta streaming. Succoso anche il contorno di interviste agli atleti, approfondimenti, analisi delle performances e convegni sui principali topic dell’industria esports.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome