banner APP ESM 700×150

Grifone eSports diventa una Associazione Sportiva Dilettantistica. L’organizzazione esportiva genovese, nata come team di Fifa pro club (la modalità 11 vs 11 del titolo Ea Sports) nel 2014 continua la sua crescita con la passione dei piccoli progetti nati pensando in grande. Dai primi di settembre il Grifone eSports è ufficialmente una Asd, la formula attualmente più conveniente, più semplice ed economica per chi voglia oggi iniziare a operare nel settore degli esports in Italia.

A guidare il gruppo c’è Giorgio Lenzi, iscritto a GEC, Giochi elettronici competitivi, con la quale ha ottenuto la qualifica di allenatore esports iscrivendosi all’albo allenatori ASI, Associazioni Sportive e Sociali Italiane (ente associato al Coni). “L’idea è quella di scoprire e aiutare tanti futuri players ad emergere”, crescendo in una struttura che offre conoscenza del settore e professionalità.

Dopo Fifa stiamo strutturando team in Fortnite e Rainbow Six – spiega Giorgio Lenzi -, ma anche League of Legendes ed altri, non solo per partecipare, ma anche per creare tornei. Il tutto con un occhio alla realizzazione di contenuti social curiosi e accattivanti. “.

“Abbiamo iniziato nel 2014 come team di FIFA pro club – spiega Lenzi – ma all’inizio era più un occasione per passare insieme del tempo. Successivamente è diventato non solo un hobby ma una vera a propria passione, cresciuta a pari passo con noi e con la nostra volontà di creare qualcosa di più competitivo. Ora stiamo realizzando un progetto di ASD multigaming che partirà ufficialmente entro fine anno con sede a Genova”.

“Oggi il Team di Fifa è finora il più sviluppato in quanto il primo ad essere stato preso in considerazione. Abbiamo due squadre, la prima squadra, gestita da me e dal mio vice “Genny”, la seconda, la squadra “primavera”, gestita da “Scarface” e “Foxe”, che hanno un ruolo importante anche nell’individuare i giocatori e nell’aiutarli a crescere e capire il ruolo più congeniale al loro stile di gioco. Abbiamo un programma di allenamento settimanale e attualmente gareggiamo in vari campionati. Il team di Fornite è nato da poco, è gestito da due ragazzi che si occupano unicamente della gestione di questo gioco, Samuel “GRF_Prenz11” e Nello “GRF_Patata”, con il quale coinvolgiamo complessivamente 10 player”.
Dopo l’avvio della nostra ASD, a inizio settembre, abbiamo iniziato a strutturare team in Rainbow Six, League of Legends, Hearthstone, Overwatch e Formula 1, ma siamo aperti ad ampliare la lista. Collaboriamo con il Cies, il Comitato Italiano eSports, che organizza eventi esports per il calcio Genoa, e proprio grazie al Cies a inizio 2021 avremo la possibilità di avere un arena (sogniamo una vera e propria Gaming House) a Genova, dove contiamo di organizzare il prima possibile eventi e manifestazioni”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome