banner RoundOne 700×150

La società di esports e gaming online Esports Entertainment Group (Eeg) lancia la sua piattaforma di scommesse esports VIE.gg nel New Jersey, diventando il primo operatore “live” sugli esports nello Stato Garden.

Via alle danze. E alle scommesse. Anche sugli esports. La piattaforma di betting dedicata agli esports di Esports Entertainment Group ha fatto il suo debutto lunedì 4 aprile, dopo il completamento con successo della fase “soft play” del processo normativo previsto dalla Division of Gaming Enforcement del New Jersey per le operazioni di scommesse nello stato. Il bookmaker Vie.gg consente ora agli scommettitori registrati in tutto il New Jersey di scommettere su eventi di esports professionistici approvati dal regolatore.

“Siamo soddisfatti del completamento del periodo di gioco soft, che è una testimonianza di tutto il duro lavoro svolto dal nostro team nell’ultimo anno”, afferma Grant Johnson, Amministratore delegato di Esports Entertainment Group, commentando il debutto della piattaforma .
“In qualità di primo sito di scommesse incentrato sugli eSport con licenza in Nord America, siamo entusiasti di lanciare completamente la piattaforma Vie.gg in una delle giurisdizioni più grandi e promettenti per le scommesse sportive nel paese”, aggiunge. “Essere il primo e unico libro di eSport combinato con una posizione geograficamente vantaggiosa ci mette in un’ottima posizione.”

I fan che interagiscono con la piattaforma possono scommettere sulle loro squadre di esports preferite in tempo reale, come parte di “un’esperienza fluida e coinvolgente”. La piattaforma consente ai giocatori di scommettere su alcuni dei titoli più popolari, tra cui Call of Duty, Overwatch, Cs:Go, League of Legends e Dota 2.

 

Il mese scorso, Eeg ha anche fatto la storia delle scommesse sugli esports negli Stati Uniti ospitando il primo evento di scommesse basate sulle abilità nel paese in collaborazione con Hard Rock Atlantic City. Oltre 16mila spettatori dal vivo hanno seguito il torneo Madden NFL ’22, che si è tenuto dal 19 al 20 marzo presso l’hotel e il casinò.


L’evento ha segnato il lancio della piattaforma LanDuel di Eeg, una piattaforma di scommesse peer-to-peer basata sulle abilità per gli eSport. Inoltre, è destinato a fungere da trampolino di lancio per più eventi di scommesse sugli eSport e installazioni permanenti al casinò di Atlantic City. Secondo un rapporto della società, il torneo ha attirato più di 290 iscritti e oltre 100 spettatori in loco.

“Siamo lieti di annunciare che questo torneo unico nel suo genere, tenutosi in uno dei migliori hotel e casinò mondiali, è stato un successo”, afferma Johnson. “Il forte interesse per l’evento da parte di partecipanti e spettatori mostra ciò che già sapevamo su questo settore: i giocatori di esports sono entusiasti dell’opportunità di partecipare a scommesse peer-to-peer a livello di torneo”.

banner RoundOne 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome