Inter Esports

Rivoluzione in riva al Naviglio. Dopo il divorzio tra Nerazzurri e QLASH, che ha portato l’organizzazione trevigiana tra le braccia dei cugini del Milan, l’Inter ha deciso di ripartire subito. La compagine nerazzurra ha presentato proprio nella giornata di oggi il nuovo progetto legato al mondo degli esports. E grazie alla partnership siglata con Electronic Arts (EA), sarà ai nastri di partenza delle prossime competizioni di FIFA 21.

Inter eSports, dunque, adesso è pronta ad esordire in tutte le gare ufficiali con un roster ambizioso ed internazionale. Del resto, da sempre la Beneamata ha utilizzato tra i suoi slogan “Brothers of The World” e anche nella scelta dei giocatori per questa nuova avventura ha allargato gli orizzonti. Oltre al talento italiano Manoel “MNeto77” Neto, ci sarà spazio per il brasiliano Pedro “PResende97” Resende e l’olandese Levy “Levy” Frederique. Un ulteriore tocco sudamericano, territorio che da sempre ha un legame fortissimo con i colori nerazzurri, lo darà il colombiano Nicolas “NLaos_X” Velasco.

Un progetto che ha visto la luce grazie alla collaborazione con Bundled, agenzia internazionale leader nel mondo degli esports. Bundled supporterà l’Inter nella creazione di contenuti e nella gestione delle prestazioni dei giocatori. La collaborazione tra le due realtà, inoltre, si svilupperà ulteriormente nei prossimi mesi con numerose novità legate al panorama degli sport elettronici.

Grande soddisfazione, intanto, nelle parole di Alessandro Antonello: “La creazione della nuova squadra di Inter esports con un partner leader nel settore come Bundled – le parole del CEO Corporate – rappresenta un ulteriore passo in avanti del nostro Club. Una nuova squadra di respiro internazionale, che ci permetterà di allargare ulteriormente la presenza del brand Inter in tutto il mondo. Il nostro obiettivo è quello di coinvolgere le nuove generazioni e tutti gli appassionati di calcio reale e virtuale”.

I nuovi giocatori di Inter eSports faranno il proprio esordio con la maglia nerazzurra nella FIFA 21 Global Series, in programma alla fine di novembre. Sarà possibile seguire le prestazioni e i risultati del nuovo team sull’account Twitter  e su inter.it. Sugli altri canali ufficiali dell’Inter, in particolare su TikTok, saranno invece postati contenuti esclusivi dedicati alla squadra.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome