ESL Italia annuncia la creazione di ESL Flowe Championship, campionato esports su PS4, che da sabato 5 dicembre permetterà a tutti gli appassionati di competere e diventare Campione nazionale in una delle discipline selezionate insieme al nuovo partner Flowe. Torna quindi, con Esl, il Campionato nazionale; il tournament organizer italiano permetterà ai migliori giocatori d’Italia possessori di Ps4 di concorrere per la conquista del titolo di campione sui titoli Crash Team Racing Nitro Fueled (di Beenox) e Tom Clancy’s Rainbow Six: Siege (di Ubisoft).

A supportare Esl Italia nel corso di tutta la competizione, ci sarà il main sponsor Flowe, società benefit del gruppo Mediolanum, il conto di pagamento gratuito che ha inserito la gamification e alcuni aspetti tipici dei videogiochi tra le funzioni della propria piattaforma. “Siamo lieti che ai nastri di partenza di questa nuova edizione del campionato si affianchi a noi come Main Sponsor Flowe – ha dichiarato Daniel Schmidhofer, Ceo di Esl Italia -, che ha moltissime affinità con la nostra attività e che ha fatto della gamification una caratteristica centrale di questo prodotto”.

Esl Flowe Championship verrà inaugurato il 5 dicembre e si concluderà a metà marzo dove, nel corso dei mesi, ci saranno importanti novità nonché l’entrata all’interno del torneo di un terzo titolo. Sarà una competizione completamente open, cioè aperta a chiunque voglia provare l’ebrezza di una sfida. I primi classificati di ogni torneo settimanale saranno qualificati per le finali, che verranno trasmesse sul canale Twitch di Esl Italia twitch.tv/esl_it, a cui prenderanno parte solo gli otto migliori giocatori e team.

Il montepremi totale sarà di 11.000 euro. Alla struttura torneistica classica di Esl Italia verrà affiancata una novità inedita: si tratta della Flowe Cup. In palio premi dedicati per i migliori 64 giocatori di Crash Team Racing Nitro Fueled che attiveranno gratuitamente il conto Flowe (https://www.flowe.com/). Tutte le finali godranno di un’ulteriore spettacolarizzazione attraverso uno streaming dedicato alla community esport di PS4 dove i protagonisti saranno i player e le loro gare dall’altissimo contenuto di adrenalina.

“Ci sono molte cose che accomunano Flowe con il mondo degli esport, ad esempio la voglia di divertirsi, non a caso tutto quello che facciamo si ispira proprio al gaming, basta usare la nostra app per accorgersene subito – spiega Ivan Mazzoleni, Ceo di Flowe -. Condividiamo anche la voglia di diventare sempre più bravi in qualcosa. In Flowe vogliamo aiutare le persone a comprendere e sviluppare il proprio potenziale, per questo nella nostra app offriamo video e contenuti, pensati per migliorarsi ad esempio nella gestione dei propri risparmi oppure per aiutare a far emergere il proprio spirito imprenditoriale. In occasione della championship, realizzeremo una video serie dedicata a questo torneo che tutti i nostri utenti potranno vedere sull’app”.

Gli Esports tornano su console! La competizione si infiamma su PS4 in ESL FLOWE CHAMPIONSHIP

 

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome