Organizzato in collaborazione con Mediaworld, sarà realizzato su Assetto Corsa per tutti gli aspiranti simdriver appassionati di motorsport.

Simracer, gamer, appassionati di motorsport a raccolta: ritorna anche per il 2022 la Predator Racer Cup, un esclusivo torneo di simulazione automobilistica realizzato da Acer in collaborazione con Mediaworld e il team R8g Esports. Le iscrizioni sono già aperte in vista delle qualifiche italiane che si terranno dal 16 al 19 maggio. I 26 piloti che registreranno il giro in pista più veloce gareggeranno poi nella finale italiana del 21 maggio, un’adrenalinica competizione online di 30 minuti trasmessa e commentata in diretta dal Tech Village Mediaworld di Milano Certosa, che per l’occasione aprirà le porte ad appassionati, influencer e ospiti esclusivi.

La finale mondiale a giugno

I primi due classificati nella finale italiana vinceranno premi unici firmati Predator e saranno a loro volta invitati a partecipare alla finalissima internazionale prevista per il 14 giugno, che vedrà sfidarsi tra loro i primi classificati dei tornei nazionali di 24 Paesi. Il vincitore di questa competizione conclusiva avrà l’esclusiva opportunità di entrare a far parte del team R8G eSports per un anno, imparando dai migliori al mondo. Tutti i partecipanti alla Predator Race Cup 2022 italiana potranno scegliere fra tre prestigiose vetture, una Mercedes AMG GT3, una Lamborghini Huracan GT3 o una McLaren 650 GT3, tutte personalizzate Predator e Mediaworld, per competere sul circuito di Silverstone, lungo 5,891 km e noto per le sue curve lunghe e complesse e per le elevate medie sul giro.

Lo zampino di Grosjean

Il team R8g esports è l’organizzazione fondata da uno dei migliori piloti in circolazione, con un passato anche in Formula 1, che ha creduto fortemente in questa iniziativa, come sottolineato da Hajo Blingen, Vice President per Emea Marketing di Acer: “Sulla scorta del successo della prima Predator Race Cup nel 2021 continuiamo a inventare nuovi formati di esports, ora e per il futuro. La partnership con Romain Grosjean risale al 2020 e testimonia l’impegno di Acer nel sostenere la community dei gamer attraverso lo sviluppo di nuovi talenti. Con la continua crescita del sim racing, siamo estremamente orgogliosi di proseguire nella nostra collaborazione con il team R8G esports.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome