Articolo top

L’italiano Riccardo “Reynor” Romiti è il nuovo campione europeo di Starcraft II. Romiti se l’è vista col campione del mondo, il finlandese Serral, che lo aveva sconfitto al WCS Montreal dello scorso anno. Ma stavolta i ruoli si sono invertiti: il finlandese si è dovuto inchinare davanti al genio italico di questo ragazzo di appena 16 anni. Anche se ha venduto cara la pelle, in un match carico di tensione e adrenalina terminato nel decisivo set disputato sulla mappa New Repugnacy.

ROMITI NELLA STORIA – L’italiano non si è fatto tradire dall’emozione: ha evitato di cadere nella trappola di Serral e ha chiuso il match rifilando all’avversario un 4 a 3. Si porta a casa i 12.000 dollari del premio ed entra nella storia degli eSports mondiali: è infatti il più giovane giocatore di sempre ad aver vinto un evento del circuito World Championship Series di Starcraft. Per Romiti si tratta del primo Major della carriera. Con questa vittoria guadagna 1600 punti, piazzandosi al terzo posto nella classifica generale. Ora la qualificazione al Blizzcon 2019, in cui lotterà per il titolo mondiale, è un po’ più vicina.

Articolo bottom

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome