L’organizzazione argentina compie l’impresa mandando a casa una delle squadre favorite per la vittoria finale.

Le favole esistono, eccome, e a volte si realizzano quanto meno ce lo aspettiamo. Perché quella dei Kru Esports, organizzazione argentina tra i cui fondatori e proprietari c’è anche il calciatore “El Kun” Aguero, ha compiuto una delle imprese che rimarranno per sempre nella storia (seppure ancora breve) competitiva di Valorant: eliminare dalla contesa i Sentinels, organizzazione nordamericana tra le favorite per la conquista del primo storico mondiale del tactical shooter di Riot Games.

I Kru Esports sono usciti vittoriosi dopo una partita combattutissima, terminata solo alla terza mappa e con avanti e indietro continui, rimonte, partite che sembravano indirizzate e poi recuperate da entrambi i lati. Inserite nel Girone, Kru e Sentinels si giocavano l’accesso ai playoff o l’eliminazione. I Kru avevano prima perso con i Liquid e poi vinto con i brasiliani Furia, mentre i Sentinels avevano sconfitto i Furia nel primo round e alzato bandiera bianca contro gli europei Liquid nel secondo.

La partita si è decisa su Split dopo il vantaggio iniziale dei Sentinels su Fracture per 13-7 e il pareggio dei Kru arrivato su Haven per 13-11. Con lo stesso punteggio si è chiusa Split con i Kru capaci di recuperare uno svantaggio di 4-8 e di portare il punteggio sull’11-11 prima di vincere il round decisivo, andare avanti in economia e strappare una vittoria storica per tutto il movimento sudamericano e delle minor region in particolare. I Sentinels tornano a casa con la coda fra le gambe, consapevoli di aver offerta una prestazione povera di contenuti e incostante sotto tanti punti di vista. Per loro si conclude nel peggiore dei modi un anno iniziato con tanti successi.

I Kru affronteranno nel prossimo turno i Fnatic. Nel frattempo ai playoff si sono qualificati anche gli Acend dal Girone A grazie alla vittoria sugli Envy, consentendo alla regione EMEA di piazzare tutte e quattro le proprie squadre nel primo seed di ogni girone. Oggi gli ultimi match dei gironi, come sempre a partire dalle 15:00, in italiano su Agents Range.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome