32^ giornata di serie A, ecco il commento del nostro Francesco Lo Fria aka ColdFear90

La Serie A VPG-ITPL è vicina a emettere i suoi verdetti. Con due giornate rimanenti in calendario, la rincorsa alla Top League è più viva che mai con cinque squadre a contendersi i quattro posti utili alla promozione.

Se le Dark Eagles continuano a guardare tutti dall’alto con la consapevolezza di chi sa di avere già più di becco e piume nella massima serie, i Level One Esports dovranno mantenere l’ottimo stato di forma delle ultime settimane per assicurarsi l’obiettivo e, magari, tentare l’assalto al vertice. Momento diverso, invece, per i WolvLions DTF reduci da un periodo negativo che dal primo posto li ha visti scivolare al terzo. La prospettiva promozione è ancora viva nonostante il tambureggiare incalzante della FC DreamTeam, attualmente a -1 grazie a una fantastica striscia positiva che le ha permesso di sopravanzare la VFL Armada fermata sul pari negli ultimi 2 turni.

I club che, al contrario, affronteranno il finale di stagione senza patemi d’animo vanno dalla sesta alla tredicesima posizione. La NSP EmmE Gaming, comprensibilmente delusa per non essere riuscita a mantenersi sufficientemente vicina alle prime cinque, ripartirà in vista della prossima stagione. Mentre FC FIRSTVALLEY, Club Italy B, Italianb4stardz, CUS Napoli eSport, HG Esports, l3icester e Virtus Pro Club avranno la possibilità di ricaricare le pile e foraggiare le rispettive rose per provare a sognare in grande.

In fondo alla classifica è bagarre in 4 per evitare i 3 piazzamenti ancora non assegnati. Sicuramente degno di menzione è il tentativo dell’Italian Dynamo di non darsi per vinto. Loro, insieme a Brescia Esports, SPIPPER e Street Wolves avranno a disposizione sei punti per stabilire chi seguirà l’Fc Hyenass club nel prossimo campionato di Serie B.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome