2Watch e Gazzetta dello Sport hanno concluso l’evento nella splendida location di Napoli con quasi 160.000 spettatori in streaming.

Si è da poco conclusa l’edizione 2022 dell’University Master, competizione universitaria che ha premiato il miglior giocatore di FIFA 22. Nella splendida Villa Doria D’Angri si è disputata ancora una volta la finale del torneo, come un anno fa, questa volta però con anche la partecipazione di personaggi illustri come Pierluigi Pardo, commentatore sportivo per l’occasione prestatosi al mondo esports, e il collegamento di Giorgio Chiellini, ex capitano della nazionale e della Juventus che ha da poco comunicato ufficialmente che inizierà una nuova avventura calcistica negli Stati Uniti, il tutto professionalmente coordinato dall’host e speaker radiofonico Bryan Ronzani. 

Il vincitore

La finale è stata trasmessa sul canale Twitch di 2Watch sul sito Gazzetta.it, partner dell’evento, raggiungendo quasi 160.000 spettatori e piazzandosi tra le dirette più viste dell’anno nel panorama italiano. A vincere il torneo e a prendersi l’intera gloria è stato Im_Adam00, che dopo le fasi di qualifica ha vinto il Trofeo dei Campioni con i migliori 10 giocatori universitari. I primi tre si sono portati inoltre a casa una borsa di studio da 5.000 euro, mentre altri premi sono stati conferiti dai vari sponsor: quello della critica sponsorizzato da Inter-eSport è stato vinto da NelloTaver7 che ha creato il gioco più spettacolare, il premio dello studente più skillato è stato assegnato da Lemonsoda Energy Activator a DonKnown con la miglior media accademica, mentre Eurospin ha premiato il miglior marcatore Im_Adam00 che ha totalizzato il maggior numero di gol durante il Torneo dei Campioni. 

Qualche numero

University Master 2022 ha festeggiato l’edizione con gli oltre 900 studenti iscritti provenienti da più di 35 atenei, oltre 100 milioni di impression registrate sull’area dedicata di gazzetta.it e sul sito 2Watch, oltre 4,5 milioni di reach sui social media, un’ampia copertura redazionale e quasi 160.000 views sul canale Twitch durante la finale e altre 250.000 views durante il torneo con oltre 35 ore totali di live streaming. “Il gaming è sempre più mainstream grazie ad iniziative come la University Master”, ha spiegato Fabrizio Perrone, Ceo di 2Watch, che ha proseguito: “Coinvolgere grandi personaggi come Pierluigi Pardo e Giorgio Chiellini contribuisce ad aprire la scena del mondo esport al grande pubblico. Dopo poco più di un anno di lavoro abbiamo realizzato il più grande evento di gaming legato al mondo universitario in Italia. Sono convinto – conclude Perrone – che il gaming sarà sempre più presente nelle strategie delle aziende, anche con forti connessioni alle esperienze nei vari metaversi.”

Il prossimo appuntamento: Fortnite

I grandi eventi esportivi a marchio 2Watch non terminano ed a breve inizierà la nuova stagione della School League, uno dei più grandi tornei di Fortnite dedicati agli studenti dei licei con in palio borse di studio per i vincitori. 

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome