In archivio anche il sesto round della Porsche TAG Heuer Esports Supercup 2021, che ha visto i piloti correre (con il simulatore iRacing) sul Circuit Gilles Villeneuve, Montreal, Canada. Due le gare, la prima uno “spint” da 10 giri, e la seconda una gara “main” da 20 giri. Ogni round consiste infatti in una gara sprint e una gara di resistenza (main race, che assegna un punteggio doppio) nella quale i primi otto della gara sprint partono a posizioni invertite rispetto alla prima griglia di partenza. La Porsche Tag Heuer Esports Supercup, sponsorizzata da RedBull, è una competizione che prevede 10 round, e un montepremi finale di 200.000 dollari.

Nella gara sprint parte in pole Zac Campbell, che dopo il primo giro perde la leadership, con Joshua K Rogers che passa Zac Campbell alla curva virage senna, con un bel sorpasso all’interno. Qualche giro dopo anche Sebastian Job riesce a superare Zac Campbell. Nel frattempo, dietro, si registrano molte lotte e qualche contatto che fanno divertire i numerosi spettatori.

Nulla distrae i tre in testa alla gara, che fanno una gara francobollati tra loro, senza riuscire a modificare ognuno la propria posizione. Alla fine è così che Rogers vince la gara sprint, davanti a Job e a Campbell. L’unico italiano in gara è stato Moreno Sirica, che si è piazzato in 32 posizione.

Nella gara Main, una corsa di 20 giri, con il rimescolamento della griglia la competizione si fa molto più accesa. Nei primi giri non mancano le lotte per aggiudicarsi la prima posizione, soprattutto tra Dejong, Ellis jr e Tahtela, che poi riescono a prendere un leggero vantaggio e scappano via.

Dietro la lotta si accende tra sorpassi e contro sorpassi che costringono la classifica a modificarsi praticamente ad ogni curva. Nei ultimi giri Tahtela riesce a prendere la seconda posizione, e prova ad attaccare la prima posizione, manovra che gli costa un leggero errore che gli fa perdere anche la seconda posizione, riducendo la lotta per la vittoria ad un duello tra Dejong e Ellis Jr., con il prmo che riesce a imporsi per soli 160 millesimi. Ottima la gara di Moreno Sirica che si piazza in 11 posizione.

La vittoria di Dejong porta cosi ad una doppia vittoria per il team Virtual Racing School, con la classifica che ora, dopo 6 round, vede Joshua Rogers in prima posizione con 409 punti, davanti al compagno Mitchell DeJong con 322 punti,  al terzo posto trovano Kevin Ellis Jr della RLL Esports con 281 punti i piloti si stanno giocando il titolo. Il settimo round si svolgerà sabato 13 marzo e sarà a Spa-Francochamps, in Belgio. Puoi seguire la gara sul canale Youtube della Porsche, in diretta dalle 19 GMT.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome