REYKJAVIK, ICELAND - OCTOBER 11: DAMWON KIA walks on stage with the trophy at the opening of the League of Legends World Championship Groups Stage on October 11, 2021 in Reykjavik, Iceland. (Photo by LanceSkundrich/Riot Games)

Nel Day1 del Group Stage le squadre dell’LCK sono le uniche imbattute: arranca la Cina, faticano Europa e Nord America.

Nel primo giorno della fase a gironi del mondiale di League of Legends la Corea fa l’en-plein, vincendo tutte e quattro le partite che avevano le proprie rappresentanti come protagoniste: Hanwha Life, T1, Geng e Damwon Kia sono uscite tutte vittoriose dai propri match. Un risultato che arriva sicuramente a sorpresa, visto anche il livello degli avversari: come i DK, vittoriosi sui FunPlus Phoenix nel match d’esordio del girone, nonché il più atteso e presentata da tutti come la finale annunciata, in modo perentorio e senza che i cinesi potessero obiettare qualcosa.

Chi fa però registrare il botto in termini di spettatori sono i T1, vincitori contro i giapponesi Detonation Focus Me in una partita mai in discussione. Protagonista indiscusso Oner con il suo Talon ma gli occhi di tutti, e le attenzioni, erano su Lee “Faker” Sang-Hyeok, tre volte vincitore del mondiale e con nove titoli nazionali conquistati in carriera, oltre alla vittoria del Mid-Season Invitational. Durante la partita si è toccato il picco di 2,232 milioni di spettatori simultanei, il più alto raggiunto durante la giornata. 

Geng e HLE hanno invece superato rispettivamente i cinesi LNG e gli europei Fnatic. Quest’ultimi hanno in realtà iniziato al meglio la partita ma sono poi stati sopraffatti dal midlaner avversario Chovy e dall’incapacità di tramutare il vantaggio accumulato nei primi minuti di gioco in azioni propositive nel mid-late game, rimanendo inghiottiti dal macro-game dei coreani. Complice anche il forfait improvviso del botlaner Upset, costretto a lasciare l’Islanda e a tornare a casa per urgenti problemi familiari. 

Non fanno meglio nemmeno i Mad Lions, sconfitti a sorpresa dai Team Liquid nel Girone D. Il compito di salvare la giornata europea è toccato ai Rogue: 1-0 sui Cloud9 di Perkz nel Girone A ed Europa che chiude con una vittoria e due sconfitta nella prima giornata ma soprattutto, in termini di rivalità con l’LCS nordamericana, pareggia i conti. Nelle altre partite vittorie per i cinesi RNG sui PSG Talon (nonostante gli auguri di Messi e Neymar) e degli EDG sugli 100 Thieves freschi di collaborazione musicale con Lil Nas-X.

L’appuntamento con il mondiale è per oggi dalle 13:00 sul canale Twitch di PG Esports.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome