Disponibile da oggi la nuova espansione di World of Warcraft con nuove combinazioni di classi e razze. 

World of Warcraft: Dragonflight, la nona espansione del gioco di ruolo targato Blizzard Entertainment è finalmente disponibile. Gli eroi dell’Orda e dell’Alleanza vengono richiamati su Azeroth ancora una volta per esplorare le mistiche Isole dei Draghi e scoprirne gli antichi segreti, ora che gli Aspetti dei Draghi sono tornati per riconquistare il loro regno e la loro casa ancestrale.

Come ha detto Mike Ybarra, presidente di Blizzard Entertainment, Dragonflight va dritta al cuore di ciò che i giocatori hanno sempre amato di World of Warcraft: l’esplorazione, la personalizzazione e la sensazione di meraviglia man mano che il mondo e le sue storie si rivelano”

Le novità

Il nuovo continente delle Isole dei Draghi è composto da cinque zone piene di vita, tra le più estese di tutta la storia di WoW: l’Isola Proibita, la nuova zona iniziale per la razza dei Dracthyr; le primordiali Sponde del Risveglio, delle terre selvagge straripanti di energie elementali; le Pianure di Ohn’ahra, battute dal vento e patria degli orgogliosi clan dei Centauri; l’enorme Vastità Azzurra, dove i Tuskarr si dedicano alla pesca tra rovine arcane; e la splendida Thaldrazsus, sede del potere degli Aspetti dei Draghi, in cui sorge Valdrakken, la capitale dei Draghi.

La nuova razza

Dragonflight introduce la prima combinazione di razza e classe in assoluto in World of Warcraft, l’Evocatore Dracthyr. Con una miriade di opzioni di personalizzazione per il personaggio e il livello di partenza impostato al 58, gli Evocatori Dracthyr sono la prima classe d’assalto a distanza aggiunta a World of Warcraft sin dal lancio del gioco, 18 anni fa.

I giocatori potranno canalizzare la magia degli Stormi dei Draghi, spostandosi per tutto il campo di battaglia mentre curano i propri alleati o danneggiano gli avversari usando il nuovo lancio degli incantesimi Potenziato.

Un nuovo sistema di talenti

Un sistema dei talenti completamente nuovo offre un nuovo tipo di controllo sul gioco come mai prima d’ora, scelte d’impatto a ogni livello e nuove combinazioni di abilità. “Gli aggiornamenti ai sistemi centrali, come il nuovo sistema di talenti, si basano sulle origini di WoW e si rivolgono ai giocatori di ogni tipo, permettendo a vecchi e nuovi amici di divertirsi con tutto ciò che Azeroth può offrire.”

Le configurazioni dei talenti di base sono a disposizione per tutti i giocatori nuovi o di ritorno, e le configurazioni dei talenti possono essere salvate, modificate e condivise con gli amici.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome