Apex Legends: tutto su Newcastle la nuova leggenda

L’ultimo grande aggiornamento stagionale di Apex Legends, Eroi, introdurrà la nuova Leggenda Newcastle, un eroico difensore che non esiterà a mettersi sulla linea di fuoco per proteggere la sua squadra.

YouTube player

Dopo un’epica battaglia con le Leggende, un gigantesco leviatano è arrivato sulle rive di Passo della Tempesta, facendo emergere nuove e pericolose armerie dell’IMC. Evan Nikolich, senior design director di Respawn Entertainment, ha detto all’anteprima stampa: “Vogliamo bilanciare il meta con una leggenda difensiva (Newcastle ndr) che faccia da contrappeso a Mad Maggie, tutta concentrata sull’assalto. Stiamo lavorando tanto sul competitivo, soprattutto del Battle Royale, quindi la prima metà della prossima stagione sarà tutta dedicata a quello”.

Apex Legends Eroi: l'anteprima con tutte le novità

Evoluzione della mappa di Passo della Tempesta

Un mostro gigante ha attaccato Passo della Tempesta, le Leggende si sono riunite e lo hanno sconfitto. Nel farlo hanno portato alla luce delle armerie segrete dell’ IMC sepolte dai tempi della guerra, ognuna con armi e bottini custoditi da feroci robot da guerra. I giocatori dovranno farsi valere, ma le ricompense varranno lo sforzo in questo nuovo minigioco PVE. Le Leggende potranno anche esplorare il carapace della creatura marina spiaggiata nel tentativo di dare la caccia al vasto tesoro che si trova nel ventre della bestia. Jeff Shaw, lead level designer di Respawn Entertainment ha detto: “Passo della Tempesta ha un altro volto grazie al nuovo POI “La bestia arenata”. Nella pancia della creatura marina c’è il miglior loot della mappa quindi conquistarla e razziarla sarà una priorità. Con Stormpoint abbiano iniziato a implementare seriamente la nostra nuova filosofia dedicata al live service: aggiornare le mappe senza sacrificare vecchi contenuti solo andando ad arricchire”.

Apex Legends Eroi: l'anteprima con tutte le novità

Come funzionano le Armerie IMC?

L’attività sismica ha riattivato delle armerie nascoste dell’IMC che lanceranno una nuova sfida ai giocatori. Entrando i player potranno attivare un mini gioco, un mini enconter che dura un minuto. In queste stanze più robot eliminerete più ricco sarà il loot. Mentre siete dentro le altre squadre non possono colpirvi perché l’armeria in cui siete sarà inaccessibile agli altri giocatori. Il loot sarà anche “smart”, questo vuol dire che le armerie analizzeranno il vostro equipaggiamento e vi daranno qualcosa al livello superiore o, se siete al massimo, vi riforniranno completamente. Samantha Kalman, level designer che ha progettato le armerie IMC, ha detto “Se la community le apprezza, le armerie potranno arrivare anche sulle altre mappe come meccanica di gioco universale”.

Apex Legends Eroi: l'anteprima con tutte le novità

Quando esce Apex Legends Mobile?

Ciliegina  sulla torta dell’anteprima stampa è stato un primissimo sguardo ad Apex Legends Mobile, un titolo costruito da zero per portare la magia di Apex anche su mobile. Ci sono le Leggende, le abilità e i luoghi che i giocatori conoscono e amano, con controlli semplificati e ottimizzazioni pensati per rendere la competizione veloce e divertente sui dispositivi mobili. In quanto titolo standalone, il gioco presenta un’interfaccia utente e controlli progettati per i nuovi giocatori affamati di competizione e, con mappe, Leggende, eventi live e modalità di gioco esclusivi per dispositivi mobili, ci sarà sempre qualcosa con cui divertirsi. Jordan Patz – lead game designer per Apex Legends Mobile – ha detto “Siamo molto orgogliosi di essere riusciti a creare un nuovo gioco dalle fondamenta con contenuti esclusivi. Ci saranno 10 leggende disponibili da subito su Classic Canyons e il Battle Royale (anche in ranked) sarà subito giocabile insieme a nuove modalità. Apex Legends Mobile arriverà a tutti a maggio per dispositivi Android e iOS“.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome