Arcane: una nuova serie racconta il dietro le quinte

A partire dal 4 agosto sul canale YouTube di Riot Games sarà possibile scoprire i dietro le quinte della produzione di Arcane grazie a Bridging The Rift una web serie di 5 episodi rilasciati ogni giovedì.

Arcane, serie animata basata su League of Legends che ha appassionato fan e neofiti del famoso MOBA di Riot Games, svela il dietro le quinte della sua produzione con la serie di documentari “Bridging The Rift”, a partire dal 4 agosto su YouTube. Dall’idea originale al prodotto finito, passando per le sfide affrontate dai vari team dedicati, Arcane racconta la sua storia attraverso 5 episodi, trasmessi ogni giovedì tra il 4 agosto e il 1° settembre 2022.

YouTube player

Coprodotta da Riot Games e dallo studio di animazione francese Fortiche Production, la serie è diventata rapidamente la prima in termini di visualizzazioni su Netflix al momento della sua uscita nel novembre 2021, mantenendo il primo posto per tre settimane di fila, e ha raggiunto la top 10 in 52 Paesi, con l’incredibile punteggio del 100% su Rotten Tomatoes. La serie ha recentemente vinto nove Annie Awards, diventando la serie televisiva più nominata e premiata dell’anno. Ha vinto, tra l’altro, i premi per il miglior show televisivo/media di consumo, il miglior design dei personaggi e la migliore sceneggiatura. “Enemy”, il singolo degli Imagine Dragons tratto dalla colonna sonora originale, ha totalizzato oltre 1 miliardo di stream e ha raggiunto il primo posto nella classifica di Billboard.

Realizzata dallo studio francese Fortiche – lo studio dietro a vari progetti Riot come Get Jinxed, Rise, Warriors e ENEMY degli Imagine Dragons o POP/STARS delle K/DA – la serie mostra le origini di iconici campioni come Jinx, Vi, Caitlyn, Jayce e Viktor – nel bel mezzo di duri scontri tra Piltover e Zaun.

È stata annunciata una seconda stagione, la cui data di lancio non è ancora stata rivelata.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome