blue star capital esports
banner APP ESM 700×150

Un altro accordo tra una società di investimento e una realtà degli esports. Blue Star Capital, azienda inglese, ha investito nella start-up francese Formation Esports.

L’investimento vuole essere una spinta per lanciare una piattaforma dedicata interamente agli esports, con l’obiettivo di mettere in contatto i club di sport professionistici con il mondo degli esports.

Particolare attenzione per il Rugby, che in tutto il mondo è seguito da quasi tre miliardi di persone, eppure gli esports hanno avuto poco interesse nei confronti di questo sport (la Spagna ci aveva provato qualche mese fa).

Non solo il Rugby però, in quanto Formation Esports si occupa di coprire molti altri sport seguiti soprattutto in Francia ed Europa. Circa il 10% percento delle quote di Formation ora appartiene a Blue Star Capital.

“Siamo molto contenti di investire in Formation Esports, ci vogliamo concentrare in modo particolare sul business degli esports – ha detto il CEO di Blue Star Capital, Tony Fabrizi – come altri investimenti negli esports, abbiamo preso un considerevole numero di quote poiché crediamo nel potenziale di questa realtà”.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome