100 Thieves, Valorant e Faker tra i candidati delle categorie finora rivelate: il 13 dicembre il verdetto.

Svelate le nomination per alcune delle categorie degli Esports Awards, il premio che celebra le eccellenze del settore a livello globale in una delle notti americane più prestigiose nel calendario dell’anno, in particolare per il 2022 la data da segnare è il 13 dicembre, quando conosceremo i vincitori delle numerose categorie annunciate qualche tempo fa. Nuova sede, come vi avevamo raccontato, per gli Esports Awards che si trasferiscono al Resorts World di Las Vegas.

I primi candidati

Al termine della prima fase di nomination, è stata presentata adesso la shortlist dei candidati a vincere il premio nelle varie categorie dell’entertainment per le quali sono state contestualmente aperte le votazioni. Annunciati da Daniel “dGon” Gonzales, Jonathan ‘Reinforce’ Larsson e Garrett “Shady” Smith Jr nel corso del programma Spotlight Show, inserito nel percorso di avvicinamento agli Esports Awards, si trovano nomi del calibro di 100 Thieves e Faze Clan per la categoria Content Group of the Year, Iwdominate e Ashley Kang nell’Esports Content Creator, i soliti League of Legends, Valorant, Rocket League e Counter-Strike nell’Esports Title of the Year e molti altri la cui lista completa potete trovare in calce all’articolo.

Le prossime tappe

Il calendario di appuntamenti che porta agli Esports Awards è decisamente fitto: il prossimo 28 luglio saranno annunciati i finalisti le categorie dell’industry, mentre le rimanenti troveranno posto fino al 27 ottobre con i finalisti per le categorie Pro & On-Air con l’obiettivo di arrivare ovviamente al 13 dicembre con la serata finale degli Esports Awards 2022. “Siamo davvero entusiasti di svelare la prima serie di finalisti per i premi di quest’anno, che sarà il nostro evento più prestigioso fino ad oggi. È un tale onore essere in grado di fornire una piattaforma per le figure, i brand e le aziende laboriosi negli esports per ottenere il riconoscimento che meritano. Non vediamo l’ora di ospitare tutti i nostri finalisti a Las Vegas a dicembre per l’ultima celebrazione”, ha dichiarato Michael Ashford, Ceo degli Esports Awards. 

Content Group of the Year

  • 100 Thieves
  • FaZe Clan
  • LOUD
  • One True King
  • G4TV
  • Tribo Gaules
  • OfflineTV
  • Full Squad Gaming
  • Team Summertime
  • S8ul Esports

Esports Content Creator of the Year

  • HECZ
  • SunlessKhan
  • Ashley Kang
  • ZooMaa
  • ImperialHal
  • BananaSlamJamma
  • Hungrybox
  • Launders
  • IWDominate

Esports Content Series of the Year

  • The Story Of… (theScore esports)
  • The Process
  • T1 THE LOCKER ROOM
  • G2 Voicecomms
  • The Eavesdrop Podcast
  • Backstory
  • Road to The International
  • Players

Esports Game of the Year

  • League of Legends
  • VALORANT
  • CS:GO
  • Rocket League
  • Dota 2
  • Free Fire
  • Apex Legends
  • Rainbow Six Siege
  • Fortnite

Esports Mobile Game of the Year Presented by Verizon

  • PUBG MOBILE
  • League of Legends: Wild Rift
  • Free Fire
  • Pokémon Unite
  • Arena of Valor
  • Mobile Legends: Bang Bang
  • Call of Duty: Mobile
  • Brawl Stars

Esports Personality of the Year

  • s1mple
  • Sjokz
  • ocelote
  • Gaules
  • Mortal
  • Faker
  • Nadeshot
  • Goldenboy
  • HECZ
  • Cherrygumms
  • MoistCr1TiKaL
  • Nobru

Streamer of the Year

  • Ibai 
  • Gaules
  • Valkyrae
  • Asmongold
  • tarik
  • Kameto
  • loltyler1
  • TimTheTatman 
  • Dr Disrespect
  • QTCinderella
  • TheGrefg
  • NICKMERCS

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome