f1 esports pro series
Foto F1
banner RoundOne 700×150

Proseguono le Pro Series della Formula 1, che chiudono il secondo round, dedicato alle gare d’Olanda, Canada e Austria. Dopo le gare d’esordio che hanno visto le Alfa Romeo in grande spolvero, il secondo terzetto di gare hanno confermato l’ottimo momento dei piloti della scuderia italiana, insidiati dagli alfieri della Red Bull.

GP d’Olanda

Frederik Rasmussen coglie la prima vittoria del second round sul circuito di Zandvoort, sorpassando Jarno Opmeer all’ultimo giro, con l’altro pilota Red Bull Marcel Kiefer a completare il podio. Altro ottimo quarto posto per Joni Tormala, mentre le Ferrari continuano a raccogliere pochi punti.

GP del Canada

Nonostante la pole position ottenuta, David Tonizza parte male e si fa infilare subito da Opmeer, che questa volta non si fa sorprendere da Rasmussen e vince davanti ai due piloti della Red Bull, aumentando ancora il suo distacco in classifica. Tonizza non finirà la gara, mentre Bonito è fuori dai punti.

GP d’Austria

Il monologo della Red Bull prosegue anche nel GP di casa, dove è Marcel Kiefer a vincere davanti a Rasmussen e Opmeer, che diventano così gli unici tre piloti a finire a podio durante questo round. E’ praticamente corsa a tre per il primo posto, con il quarto classificato, Longuet di Renault, distante oltre trenta punti dal terzo posto.

Classifica

  1. Jarno Opmeer – Alfa Romeo – 123 pti
  2. Marcel Kiefer – Red Bull – 96 pti
  3. Frederik Rasmussen – Red Bull – 89
  4. Nicolas Longuet – Renault – 60
  5. Daniel Bereznay – Alfa Romeo – 43
YouTube player
YouTube player
banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome