banner APP ESM 700×150

Si chiama Martin “Zhym” Prête, è un 20enne francese, e due settimane fa è stato ingaggiato dall’FC Barcellona. Sembrerà stano, ma non è un calciatore. Si tratta di un giocatore professionista di Hearthstone, uno dei sedici giocatori capaci di accedere ai Grandmaster, la massima competizione mondiale del titolo di Blizzard Entertainment.

“Zhym” arriva da un 2019 dove ha inanellato una serie notevole di risultati, che lo ha portato a un altro secondo posto ai playoff del Konix All Stars, dopo quello a Seoul, dietro al connazionale “Felkeine”. Libero dal contratto con il team Helios Gaming, nel frattempo scomparso dalla scena, Zhym ha dunque firmato con l’FC Barcelona, che compie così un ulteriore passo nel mondo degli esports.

Nonostante il presidente Bartolomeu, a inizio anno, avesse dichiarato di non aver intenzione di investire ancora negli esports, l’ FC Barcelona, sino ad ora, era presente nel mondo del videogioco competitivo in eFootball PES2020 e in Rocket League. Ora ecco che la società catalana si inserisce anche nel panorama di uno dei giochi di carte più iconici, basato sull’universo di Warcraft, forte di più di 100 milioni di giocatori.

A “Zhym” spetterà il compito di portare in alto i colori blaugrana in tutte le competizioni ufficiali Blizzard nel 2020. Ha già avuto modo di debuttare, nei giorni scorsi, con la maglia del Barça sulle spalle, nella Hearthstone Master Qualifier Europe, cercando la qualificazione per gli spareggi, con l’obiettivo di vincere il campionato europeo. Dovesse riuscirci potrebbe accedere ancora una volta agli Hearthstone Grandmaster edizione 2020, scontrandosi con i migliori giocatori delle regioni EMEA, America, Asia-Pacifico e Cina.

Il percorso di Zhym si inserirà nella nuova strategia digitale del club catalano, da tempo attivo per far crescere la sua popolarità anche negli sport elettronici e raggiungere nuovi fan, soprattutto tra le nuove generazioni. Oltre alla partecipazione alle competizioni videoludiche i player ufficiali blaugrana si impegnano nella creazione di contenuti pubblicati sui canali ufficiali del club.

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome