Mondiali Pokémon: l'Europa domina - risultati VG e TCG

I mondiali Pokémon di Londra 2022 hanno rimesso l’Europa sul tetto del mondo per quanto riguarda gli eSports dei Mostri Portatili.

Vi abbiamo già raccontato del vincitore tedesco del torneo di Pokémon Go, ora è il momento di celebrare Ondřej Škubal, campione del mondo del gioco di Carte dalla Repubblica Ceca, e Eduardo Cunha, campione del mondo di Spada e Scudo dal Portogallo.

Dopo una performance non esattamente brillante agli ultimi europei, Ondřej ha rivoluzionato il suo approccio andando (quasi) controcorrente rispetto alla maggior parte degli altri player competitivi.

Mondiali Pokémon: l'Europa domina - risultati VG e TCG

Se molti player sono arrivati molto lontano con Origin Forme Palkia V-star, Ondřej ha scelto la coppia Arceus Vstar / Flying Pikachu Vmax. Una decisione che si è rivelata vincente non solo perché gli ha garantito il posto in finale ma perché il suo avversario aveva quasi lo stesso deck. Decidueye Vmax era la ciliegina sulla torta di entrambi i player che però hanno basato la loro strategia sulla carta che ha dominato il meta negli ultimi mesi: Ordini del Capo.

Entrambe le partite della finale, che Ondřej ha vinto 2-0 contro il giapponese Daichi Shimada, sono state decise da un Ordini del Capo al momento giusto che ha permesso a Ondřej di sostituire il Pokémon del suo avversario con uno in panchina e portarsi a casa le sue ultime carte premio.

Il campione del mondo di Spada e Scudo

Dopo un set rimasto in bilico sull’1-1, Eduardo Cunha ha costretto il suo avversario, lo spagnolo Guillermo Castilla, a concedere conquistandosi il titolo di campione del mondo di Pokémon Spada e Scudo. Protagonista assoluto della sua squadra, e Pokémon decisivo all’ultimo match, è stato Zacian, un must in ogni squadra competitiva di questo mondiale.

Il leggendario di Pokémon Spada e Thundurus Gigamax sono stati la chiave della vittoria perché hanno permesso a Cunha di mandare KO il Grimmsnarl di Castilla dando al nuovo campione un vantaggio quasi irrecuperabile.

“Sono così felice che non so nemmeno descriverlo” ha detto subito dopo la partita. Ha anche colto l’occasione per fare riferimento ad alcune controversie in cui è stato coinvolto l’anno scorso, quando ha postato dei messaggi su un server Discord che molti hanno trovato misogini e tossici.

Quasi facendo riferimento a quell’evento, Cunha ha ringraziato sua madre per averlo aiutato a “diventare un essere umano migliore di quello che ero una volta. Sono in grado di essere qui, orgoglioso dei miei successi, nonostante quello che potrei aver fatto in passato”.

“Non temete mai di imparare dagli altri. Non c’è vergogna nel chiedere aiuto, sia nei Pokemon che nella vita. Tutti abbiamo bisogno di aiuto, tutti ne possiamo imparare, gli amici che si incontrano giocando sono anche più importanti delle vittorie”.

Ecco gli altri campioni del mondo dell’edizione 2022:

Gioco di Carte Collezionabili

Master: Ondřej Škubal (Repubblica Ceca)
Senior: Liam H. (USA)
Junior: Rikuto O. (JP)

Spada e Scudo

Master: Eduardo Cunha (Portogallo)
Senior: Yasuharu S. (JP)
Junior: Kosaku M. (JP)

La Teracristallizzazione cambierà il tipo ai Pokémon

Dopo la finale che ha eletto Eduardo Cunha campione mondiale di Pokémon Spada e Scudo, il Presidente di The Pokémon Company Tsunekazu Ishihara ha introdotto due nuovi trailer, uno dedicato al futuro del gioco di carte e uno dedicato alla lotta competitiva di Scarlatto e Violetto.

YouTube player

Nel primo viene introdotta la nuova meccanica ex, simile per condizioni, potenza e penalità, alla Vstar ma con importanti cambiamenti che verranno rivelati più avanti. Nel trailer si vedono in versione cartacea Koraidon e Miraidon (i nuovi leggendari) insieme a un Mimikyu, un Lucario e un Magnezone, tutti riceveranno una versione ex quando questo nuovo standard uscirà nel 2023.

YouTube player

A emozionare non solo gli spettatori presenti all’Excel di Londra ma in tutto il mondo ci ha pensato il nuovo trailer di Pokémon Scarlatto e Violetto. Oltre a mostrare per la prima volta un nuovo Pokémon (Ciclizar di tipo Drago/Normale) e alcuni oggetti e abilità unici di questo episodio, è stato finalmente spiegato il fenomeno della teracristallizzazione.

Un po’ come con il Dynamax, si potrà usare una volta per turno e oltre a garantire più PS e mosse più forti cambierà il tipo del Pokémon teracristallizzato con tutti i bonus e i malus relativi. Nel video vediamo, per esempio, un Tyranitar Teracristallizzato che ora è di tipo spettro, quindi la mossa lotta del Gallade avversario improvvisamente non ha effetto su di lui.

Il prossimo campionato mondiale si terrà a Yokohama, in Giappone, dove The Pokémon Company giocherà in casa. Sarà certamente uno spettacolo vista la quantità di nuove combinazioni, meta e counter che emergeranno con questa nuova meccanica e noi saremo lì per raccontarvelo.

 

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome