Ha legato il suo nome a doppio filo a quello di Fortnite, titolo Battle Royale di Epic Games: una scommessa che ha permesso a Tyler Blevins, in arte Ninja, di diventare senza ombra di dubbio lo streamer più seguito al mondo. Ex-giocatore competitivo, Blevins è stato il primo content creator di Fortnite a diventare un vero e proprio influencer, travalicando i confini del gaming e assumendo i contorni di un’icona della cultura pop.

Capace di guadagnare, secondo le sue stesse stime, circa 70.000 $ per ogni giorno lavorativo arrivando a circa 10 Milioni di dollari l’anno. Da oggi Ninja scrive per sempre il suo nome su Fortnite diventando una skin all’interno del gioco: “Ho sempre sognato di avere una mia skin personale fin da quando ho iniziato a giocare. Un sogno che oggi finalmente si realizza.

Nonostante il passaggio da Twitch a Mixer, la piattaforma streaming di Microsoft, la popolarità di Ninja non ha subito alcun colpo, mantenendosi intatta. Ulteriore motivo che ha spinto Epic Games a celebrare il suo influencer più importante, almeno sotto il profilo mediatico, presentando il nuovo aspetto che fa parte delle “Icon Series”: e che sarà disponibile solo per un periodo limitato dal 16 al 19 gennaio 2020.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome