Pg Nationals

In palio un posto per la European Challenger League di Rainbow Six. Ultima chiamata per gli Outplayed, Mkers già qualificati alla competizione europea. 

Qualche giorno per ricaricare le batterie e ora finalmente si riparte. Nella giornata di oggi spazio alle Finals di Rainbow Six Siege. Mkers, Outplayed, Macko Esports, Notorious Legion, Totem Esports e Hmble le squadre in lizza. In palio, non solo la gloria e un titolo che andrà a chiudere definitivamente la stagione del Pg Nationals, ma qualcosa di più importante. Lo slot in European Challenger League, infatti, è un obiettivo per tutti. Tutti, ovviamente, tranne i Mkers. Aqui e compagni hanno già staccato il pass per la competizione europea con una giornata di anticipo grazie ai 175 punti portati a casa nell’Open Qualifier.

I favori del pronostico, in ogni caso, non possono che essere per loro. Una squadra che ormai sembra aver fatto il definitivo passo in avanti e potrebbe presto consacrarsi nel gotha di Rainbow Six. Guai, però, a dare tutto per scontato. Gli Outplayed sono riusciti a mettere in difficoltà i Mkers nell’ultimo confronto e non avranno a disposizione nessuna seconda chance per l’Europa. Un eventuale secondo posto non basterebbe. Le motivazioni potrebbero essere sicuramente un fattore, ma i Mkers venderanno cara la pelle. Troppo ghiotta l’opportunità di centrare il double e vincere un altro titolo. Poche, invece, le possibilità per le altre contendenti. I Macko, campioni dello scorso Winter Split, non hanno di certo brillato in questa seconda parte di stagione. Così come i Notorious Legion, passati attraverso momenti poco fortunati e un roster cambiato in corso d’opera.

Le Finals, intanto, andranno in scena a partire da oggi fino al 15 luglio. A rompere il ghiaccio ci penseranno Mkers contro Nle a partire dalle ore 18:00. Domani toccherà a Macko Esports-Outplayed, mentre giovedì 8 luglio nel Lower Bracket a Totem Esports-Team Hmble.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome