atleta 2023

Il giocatore e il coach sono le prime due pedine degli Atleta Esport per la stagione 2023: due conferme nel roster dello scorso anno.

Secondo le indiscrezioni di fonti a noi vicine gli Atleta Esport avrebbero raggiunto l’accordo verbale per il rinnovo di due importanti pedine per la stagione 2023: il botlaner Lauri “Endz” Tarkus e l’head coach Thomas “Phoma” Kifle. Già compagni di squadra nel Summer Split 2022 con il quarto posto conquistato ai playoff e la finale del Red Bull Factions disputata il 4 novembre, torneranno a competere insieme nel team vincitore dello Spring Split 2022.

Il percorso di Endz e Phoma

Endz, estone classe ‘98, nel 2023 potrebbe diventare l’unico giocatore ad aver disputato tutte le edizioni del Pg Nationals se verranno confermate le voci che vedono Click lontano dal rinnovo con i Macko. Endz in carriera ha vinto quattro titoli del Pgnats, più altri titoli nazionali, rappresentando di fatto uno dei giocatori più longevi e vincenti della scena italiana.

Phoma è invece un coach che vanta numerose esperienze sia all’estero che in Italia. Tra i risultati di spicco più recenti figurano il secondo posto al Red Bull Factions 2022 e il secondo posto al Pg Nationals Spring 2021, oltre alla Top 8 ottenuta all’European Masters dello stesso split. Si accompagna spesso a Evan, coach che per lo Spring Split 2023 era stato associato, secondo alcune voci, ai Webidoo Gaming che hanno acquistato lo slot dei Samsung Morning Stars.

Il resto del team Atleta

Gli altri tasselli del team non sono ancora stati definiti. Gabbo risulta ancora alla ricerca di un team; il jungler Mightydragon potrebbe finire nella seconda divisione spagnola mentre il midlaner Xonix è in questi giorni accostato ai Dsyre, nuova organizzazione che ha conquistato l’accesso al Pg Nationals tramite la promozione del Proving Grounds.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome