Tv da gaming o proiettore? La risposta è Xgimi Horizon Pro
banner RoundOne 700×150

Un gioco è tanto bello da vedere quanto lo schermo su cui lo stiamo giocando.

Non importa la scheda grafica o la console next gen, senza un display capace di farci vedere il 4K: tutta quella potenza di calcolo è sprecata. E se, al posto di una tv, la soluzione per il vostro gaming in 4K fosse un proiettore? Non credevo che la tecnologia dei proiettori da casa fosse arrivata fino a questo punto, poi ho provato l’Xgimi Horizon Pro (qui la scheda tecnica), un proiettore con una facilità d’uso e una flessibilità che non avevo mai visto.

Una piccola premessa: se avete poco spazio a disposizione, un proiettore non è lo schermo che fa per voi. Se invece state considerando una tv dai 60 pollici in su, sia per prezzo (dei modelli top di gamma) sia per praticità, allora un proiettore potrebbe sorprendervi.

Non solo perché può raggiungere dimensioni fino ai 200 pollici restando con un’immagine cristallina, ma anche perché si sposta, riposiziona e modifica con una facilità che per i televisori grandi è impensabile. Per iniziare a giocare con l’Xgimi Horizon Pro mi è bastato collegare una spina, attaccare l’HDMI della mia Xbox Series X e in pochi minuti stavo sfrecciando nelle valli del Messico di Forza Horizon 5 in 4K e a 200 pollici.

Tv da gaming o proiettore? La risposta è Xgimi Horizon Pro

L’immersività dell’esperienza è totale, non c’è schermo che riesca a occupare così tanto del vostro campo visivo mentre giocate. La qualità del suono è paragonabile a quella di un’ottima soundbar e quando smettete di giocare il proiettore non diventa improvvisamente inutile. É dotato di wifi e di Android Tv quindi, dopo il login, potrete usare tutte le vostra app di streaming e guardare film grandi quanto un muro di casa.

Oltre alla messa a fuoco e alla regolazione colori automatica, mi ha sorpreso la capacità di questo proiettore di produrre immagini perfette anche se non perfettamente perpendicolare alla superficie di visione. Nel mio caso, l’angolo tra macchina e parete era superiore ai 30° e l’immagine è rimasta perfetta.

Nel caso siate preoccupati per la qualità alla luce del giorno, i 2200 ANSI lumen dell’Xgimi Horizon Pro garantiranno immagini ottime anche quando fuori splende il sole. Certo, se la superficie di proiezione è direttamente illuminata dalla luce solare la qualità dell’esperienza diminuisce, ma è così anche per la maggior parte dei televisori.

E gli eSport? Se questo proiettore è pensato per un gaming da divano con il controller in mano, nel caso vogliate lanciarvi in qualche match competitivo di Apex o CoD non temete, la latenza inferiore ai 35ms non vi farà scappare neanche un frame.

In conclusione: se siete alla ricerca di un display per il gaming XXL, la risposta giusta potrebbe non essere un televisore gigante ma un proiettore da gaming. Ce n’è per tutte le tasche, dal top di gamma Horizon Pro (1899 euro) al portatile per giocare sul muro esterno di casa Halo + (849 euro) fino all’entry level full HD Elfin (649 euro).

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome