Il prossimo evento di Apex Legends, Genesis, è un tuffo nel passato. I festeggiamenti inizieranno il prossimo martedì 29 giugno e riporteranno online le versioni originali di Kings Canyon e World’s Edge, con Skull Town che farà il suo debutto nella modalità Arena.

Alcune leggende otterranno anche skin che si riferiscono al loro passato. Ma il premio più grande di tutti andrà a Revenant, che sta finalmente ottenendo il suo cimelio: una falce colossale. Genesis si svolgerà tra il 29 giugno e il 13 luglio, il che offre ai giocatori due settimane per macinare le sfide e godersi tutto ciò che l’evento ha da offrire. E c’è molto in arrivo.

Kings Canyon e World’s Edge

Tempo fà, Kings Canyon esisteva senza il nido per cecchini noto come Cage. Anche il treno di World’s Edge si muoveva per l’arena e il Mietitore era solo un punto nel cielo. E i giocatori di vecchia data potranno rivivere quei giorni con il nuovo evento, che aggiungerà le versioni originali delle prime due mappe del gioco. Le mappe sostituiranno le normali code di Duo e Trio con slot di un’ora ciascuna per tutta la durata dell’evento.

Skull Town in Arena

I fan l’hanno chiesto, Respawn lo darà. Per tutta la durata dell’evento, Skull Town sarà una mappa di Arena in intervalli di un’ora (invece dei soliti 15 minuti). I nuovi giocatori potranno sperimentare il caos per la prima volta, mentre i veterani possono vedere come le loro vecchie strategie si adattano alle nuove leggende che sono arrivate da quando Loba ha distrutto l’area nella quinta stagione.

Skin e ricompense

Non sarebbe un evento “Collection” se non ci fosse nulla da collezionare. Questa volta, Respawn rilascerà alcune skin che si riferiscono direttamente alle vite passate dei personaggi. Crypto, Gibilterra, Bangalore e Loba hanno tutti nuovi cosmetici in arrivo che si rifanno al loro passato. La skin poco appariscente di Crypto mostra la sua vera identità: Tae Joon Park. Crypto si è fatto strada negli Apex Games per riabilitare il suo nome dopo che il Sindacato lo ha incastrato per il presunto omicidio della sua sorella adottiva (che è ancora molto viva). È l’equivalente Apex di una skin Clark Kent per Superman. Prima che Loba diventasse uno dei ladri più famigerati delle Terre Esterne, ha dovuto arrangiarsi per cavarsela, ed è proprio di questo che tratta la sua visual, Petty Theft. Bangalore proviene da una lunga serie di soldati e la sua skin la riporta ai suoi giorni di boot camp come Recluta IMC in un look apparso in Pathfinder’s Quest. Oltre agli oggetti da collezione a pagamento, Respawn offre anche alcune ricompense gratuite con un proprio percorso di reward ottenibile completando le sfide dell’evento Genesis. C’è una serie di altre skin per Valkyrie e Revenant, ad esempio, e la collezione totale ammonta a 24 elementi. Ottenendole tutte, sbloccherai una ricompensa speciale: il set di cimeli di Revenant.

Bilanciamento

L’evento avrà anche la prima patch per Legacy, con una serie di modifiche ai prezzi di Arena e alcune modifiche a Revenant, Bloodhound e Lifeline. Il simulacro di Revenant può arrampicarsi quasi all’infinito, ma il resto del suo equipaggiamento subirà un legggero nerf. Lifeline vedrà lievi modifiche alla hitbox e Respawn ha attenuato la potenza della scansione di Bloodhound per renderla meno opprimente.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome