L’organizzatore di tornei esports PGL ha annunciato che ospiterà il primo Counter-Strike: Global Offensive Major dopo una pausa forzata di due anni. Secondo il comunicato stampa, l’evento sarà anche il primo CS: GO Major ad essere trasmesso in 4K. Il torneo si svolgerà a Stoccolma e sarà la terza volta che un Major si tiene nel paese dal novembre 2013. Per coincidenza, l’evento sarà anche il terzo Major ospitato da PGL. L’organizzatore del torneo ha organizzato in precedenza il Cluj-Napoca Major nel 2015 e il Krakow Major nel 2017.

Silviu Stroie, CEO di PGL, ha commentato la notizia in un comunicato: “Innanzitutto io e i miei colleghi siamo appassionati fan di CS. Siamo cresciuti e abbiamo visto questo gioco diventare sempre più grande, proprio allo stesso ritmo del nostro sviluppo come azienda. Abbiamo ricordi senza tempo con i nostri precedenti show di Counter-Strike e, onestamente, dobbiamo molto a questo gioco, come giocatori e come azienda. Crediamo che questa comunità meriti il ​​miglior prodotto che questo franchise abbia mai visto. Il nostro obiettivo è celebrare la partita nel miglior modo possibile e lavoreremo sodo per questo”.

Pandemia da Covid-19 permettendo, il Major si svolgerà dal 23 ottobre al 7 novembre 2021. Alcune delle migliori squadre di CS: GO del mondo parteciperanno alla competizione con l’obiettivo di portare a casa la fetta più grossa del montepremi da 2 milioni di dollari, l’importo più alto mai registrato per un Major. Se tutti i criteri di salute e sicurezza verranno soddisfatti, l’evento si terrà all’Ericsson Globe di fronte a un pubblico dal vivo, facendo dell’evento uno dei primi tornei eSportivi ad avere  di nuovo degli spettatori live.

La pandemia COVID-19 ha visto la cancellazione dell’ESL One: Rio, con grande disappunto dei fan. Con il lancio di un vaccino in tutto il mondo, c’è una reale possibilità che il PGL Major riuscirà a tenersi dal vivo nella seconda metà del 2021.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome