banner RoundOne21 Article 700×150

La formazione della Nace Starleague, grazie alla collaborazione tra Nace, Csl, Nerd Street Gamers e Mainline, rimodellerà completamente gli esports collegiali e l’industria dei videogiochi in generale.

È nata la più grande lega di esports collegiali del Nord America. Si chiama Nace Starleague e riunirà oltre 14.500 studenti provenienti da 600 college e università. Le attività della NACE Starleague inizieranno nell’autunno del 2021 e includeranno tutti i programmi collegiali, dai club gestiti dagli studenti alle squadre universitarie.

L’iniziativa prende le mosse dalla collaborazione tra la National Association of Collegiate Esports (Nace), Csl Esports, una società di proprietà di Playfly Sports, Nerd Street Gamers, la più grande società di infrastrutture esports del Nord America, e Mainline, la principale società di software nel campo degli esports collegiali. “La nostra partnership riunirà il maggior numero di istituzioni e studenti nordamericani che gli esports collegiali abbiano mai visto”, ha commentato Michael Brooks, direttore esecutivo della Nace.

Le partite della Nace Starleague si svolgeranno su Mainline, la piattaforma software preferita per i tornei di esports tra college in Nord America.Mainline è estremamente orgogliosa di supportare la Nace Starleague nei suoi sforzi per continuare a far crescere gli esports collegiali attraverso questa partnership dinamica – ha affermato Chris Buckner, ceo di Mainline -. Siamo felici che ci abbiano selezionato come software favorito”.

Le trasmissioni della stagione esportiva avverranno anche grazie a partner quali Nace Skillshot Media e Csl Esports Waveform Entertainment, a dimostrazione del fatto che più marchi si stanno unendo per contribuire insieme alla crescita del settore.

banner APP ESM 700×150

LASCIA UN COMMENTO

Inserisci il commento
Inserisci il tuo nome